venerdì 7 giugno 2013

Taranto. Sequestrato impianto comunale di depurazione

L'impianto comunale di depurazione "Gennarini" di Taranto è stato sequestrato da personale del Nucleo difesa mare della Capitaneria di porto per presunti episodi di inquinamento marino. Durante il controllo è stato accertato lo stato di degrado ed abbandono in cui versavano tutte le strutture, con assenza di manutenzione e con il conseguente malfunzionamento dello stesso impianto ma anche un consistente sversamento di liquami in mare. L'Impianto era affidato in custodia al Comune.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog