martedì 18 giugno 2013

Sciopero avvocati foro di Potenza

Aule vuote e udienze rinviate per lo sciopero degli avvocati del foro di Potenza. Denunciano il prolungato vuoto nell'organico dei magistrati del Tribunale e della Corte d'Appello di Potenza. L'astensione dalle udienze andrà avanti per l'intera settimana.
Le criticità sono state evidenziate in un documento diffuso dal presidente dell'Ordine degli avvocati di Potenza, Enzo Sarli. La decisione di astenersi dalle udienze è stata presa per la situazione determinatasi dal ''prolungato e non più procrastinabile vuoto nell'organico dei magistrati del tribunale e della Corte di Appello di Potenza''.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog