mercoledì 5 giugno 2013

Rimborsi a consiglieri, notificati atti dalla Digos

Gli atti di sospensione dall'attività consiliare sono stati notificati ieri mattina dalla Digos ai consiglieri regionali coinvolti nell'ambito dell'inchiesta della Procura della Repubblica di Potenza sui rimborsi percepiti indebitamente tra il 2010 e il 2011: la sospensione fa riferimento al periodo compreso tra il 24 aprile scorso (il giorno dell'esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare) e il momento in cui le misure stesse sono state revocate.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog