sabato 4 maggio 2013

Si è costituito Stefanutti: avrebbe sparato per legittima difesa

Un uomo, Dorino Stefanutti, con numerosi precedenti penali, ritenuto il responsabile dell'omicidio di Donato Abruzzese, avvenuto a Potenza, la notte tra il 28 e il 29 aprile scorso, si è costituito ieri pomeriggio in Questura a Potenza. Gli investigatori, che lo cercavano fin dalle ore successive al delitto, lo avevano rintracciato nel capoluogo lucano. Spiegando le circostanze dell'omicidio, Stefanutti avrebbe fatto riferimento ad un "suo atteggiamento di legittima difesa".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog