martedì 19 marzo 2013

Ilva, il Tribunale accoglie ricorso azienda

Il Tribunale di Taranto ha accolto il ricorso dell'Ilva contro la decisione del gip, Patrizia Todisco, di autorizzare la vendita dei prodotti sequestrati il 26 novembre 2012. Il gip aveva vincolato l'incasso della vendita. La merce sotto sequestro è costituita da 1.700.000 tonnellate di acciaio che valgono un miliardo di euro. Il ricorso Ilva riguarda l'affidamento della commercializzazione ai custodi giudiziari e la decisione di tenere vincolato il ricavato.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog