lunedì 18 marzo 2013

Coldiretti Basilicata su danni da fauna selvatica

L’annoso problema dei danni provocati dalla fauna selvatica, in particolare cinghiali, è stato al centro del dibattito dell’assemblea  dei giorni scorsi presso la sede della Coldiretti Basilicata a Potenza. La Coldiretti ha chiesto un rapido sblocco dei ripopolamenti, un immediato risarcimento dei danni e la riapertura di un confronto tra associazioni venatorie, ambientaliste e istituzioni  finalizzato ad individuare un percorso normativo, anche indipendentemente dalla riforma della legge, che possa risolvere tale problema. La Coldiretti ha annunciato inoltre che invierà una lettera al Presidente della Provincia e all’assessore al ramo per "definire tali criticità".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog