mercoledì 20 marzo 2013

Anci Basilicata: via Patto di Stabilità, aumento anticipazione di Tesoreria, senza norme azioni forti

Il Direttivo Anci Basilicata che si è riunito ieri a Potenza per discutere della grave situazione in cui versano i Comuni di Basilicata, al pari dei Comuni d’Italia, ha deciso di partecipare con una massiccia rappresentanza di Sindaci ed Amministratori alla manifestazione promossa per domani, giovedì 21 marzo, a Roma dall’Anci nazionale. Al termine della riunione è stato approvato un documento in cui i sindaci lucani hanno espresso un plauso sulla presa di posizione dei Vice Presidenti della Commissione UE sulla possibilità di superare i vincoli del Patto di Stabilità. A parere dei sindaci è necessario anche e con urgenza un provvedimento che aumenti l'anticipazione di tesoreria per garantire liquidità nelle casse comunali.
"Su questi temi aspettiamo norme certe ed immediate da parte del Governo - scrivono i sindaci- senza di esse non sarà possibile governare i nostri Comuni. In tal caso non resterà che seguire strade estreme ed azioni forti.”

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog