sabato 9 febbraio 2013

Polo del salotto, 101 milioni di euro per il rilancio del comparto

Centouno milioni di euro destinati alla salvaguardia e al consolidamento delle imprese che operano nel settore del mobile imbottito, all'attrazione di nuove iniziative imprenditoriali e al sostegno al reimpiego dei lavoratori espulsi dalla filiera produttiva nel distretto del mobile imbottito della Murgia. Lo prevede l'Accordo di programma dell'Area Murgiana sottoscritto ieri a Roma, dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Regione Basilicata e dalla Regione Puglia. Il territorio interessato dall’accordo coinvolge quattro comuni lucani Matera, Montescaglioso, Ferrandina e Pisticci, e nove centri pugliesi Altamura, Cassano Murge, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Modugno, Poggiorsini, Ginosa e Laterza.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog