venerdì 1 febbraio 2013

Mobile imbottito: l'8 febbraio la firma dell'accordo a Roma

Ministero dello Sviluppo economico, le Regioni Puglia e Basilicata e Invitalia firmeranno l'8 febbraio prossimo, a Roma, l'accordo di programma per rilanciare - con 101 milioni di euro - il distretto del mobile imbottito della Murgia. Il Ministero impegnera' 40 milioni di euro, altri 40 saranno resi disponibili della Regione Puglia, 21 milioni dalla Regione Basilicata. Un Comitato di coordinamento, con tre componenti, assicurera' l'organicita' degli interventi. L'accordo punta alla salvaguardia e al consolidamento delle imprese murgiane che operano nel settore del mobile imbottito, l’attrazione di nuove iniziative imprenditoriali, il sostegno, finalizzato al reimpiego, dei lavoratori espulsi dalla filiera produttiva, in una zona pesantemente colpita dalla crisi delle grandi imprese del comparto.Sarà un Comitato di Coordinamento (sotto la regia di Ministero dello Sviluppo Economico) ad assicurare l’organicità degli interventi. Tre i componenti dell’organismo gestionale: uno in rappresentanza del Mise, uno della Regione Puglia, uno della Regione Basilicata.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog