martedì 12 febbraio 2013

Crisi: in media nel 2012 hanno chiuso 2,2 negozi

Nel 2012 in Basilicata, ogni giorno, hanno chiuso le saracinesche in media più di due negozi per un totale di 975 ditte commerciali di cui 679 al dettaglio. Il dato è emerso in un incontro in cui il presidente della Confesercenti di Potenza, Prospero Cassino, ha illustrato gli obiettivi dello studio nazionale che documenta la pesante situazione su fisco, consumi, lavoro, chiusure delle imprese, potere d’acquisto e risparmio delle famiglie. Per la prima volta in Basilicata il numero di ditte iscritte agli albi delle Cciaa di Potenza e di Matera scende sotto la soglia delle 13 mila unità e, anche se le nuove iscrizioni compensano in qualche modo le chiusure, il fenomeno di mortalità aziendale si caratterizza anche per la breve vita di alcune imprese specie per l’abbigliamento e le calzature.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog