giovedì 7 gennaio 2021

Rifiuti nucleari: in Basilicata un secco e fermo no

L’intera giunta regionale della Basilicata, guidata dal presidente, Vito Bardi, esprime netta contrarietà alla localizzazione, in regione, di un sito per lo smaltimento dei rifiuti nucleari. Il presidente ha annunciato una ferma opposizione. "Aspettiamo fiduciosi anche la voce contraria del Movimento 5 Stelle, a partire dal sindaco, Domenico Bennardi - ha detto Bardi - considerato che questa volta la città, già capitale europea della cultura per il 2019, sarebbe fortemente penalizzata”.



Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog