mercoledì 13 gennaio 2021

Partecipa a riunione Commissione, poi positivo: sciolta seduta del Consiglio regionale

A causa della scoperta della positività di una persona che ieri mattina ha partecipato ad una riunione di una Commissione consiliare, la seduta del Consiglio regionale della Basilicata sull'assegnazione del deposito nazionale delle scorie nucleari è stata prima sospesa all'improvviso e poi definitivamente sciolta. Dopo gli interventi del presidente, Carmine Cicala, del presidente della Giunta, Vito Bardi, e del consigliere Vincenzo Baldassare (Idea), mentre stava parlando il consigliere Roberto Cifarelli (Pd), lo stesso Cicala ha sospeso momentaneamente la seduta. Alcuni minuti dopo, Cicala ha ripreso la parola spiegando i motivi della sospensione e dichiarando conclusa la seduta.(Ansa)



Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog