venerdì 13 novembre 2020

Sorpreso a rubare in un negozio di Matera: in manette

La Polizia nella zona di Matera ha arrestato in flagranza di reato un 32enne del posto per furto aggravato e violenza o minaccia a Pubblico Ufficiale. Gli agenti sono intervenuti presso un negozio di oggettistica a seguito della segnalazione di un uomo che era stato sorpreso mentre sottraeva furtivamente dei prodotti esposti sugli scaffali. Sul posto gli agenti, dopo aver interdetto le possibili vie di fuga, sono entrati nel negozio, hanno identificato e controllato il soggetto segnalato. L’uomo già noto alle forze dell’ordine ha reagito al controllo con insofferenza, fino a minacciare gli agenti e a colpirli. Nel suo  marsupio custodiva un paio di forbici usate per tranciare gli antitaccheggio ai prodotti di cui si era impossessato, tra cui due orologi del valore di poco più di 60 euro. Il 32enne è stato posto ai domiciliari.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog