martedì 1 settembre 2020

Incidente sul lavoro nel Centro Oli di Viggiano (Pz)

Nel tardo pomeriggio di ieri nel Centro Oli di Viggiano (Pz) si è verificato un grave incidente sul lavoro che ha coinvolto un lavoratore della Ram Meccanica che è stato investito da un getto di soda caustica mentre svolgeva la sua attività di manutenzione. il lavoratore è stato trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale San Carlo di Potenza. Intanto Fim Fiom e Uilm continuano a denunciare la riduzione delle attività manutentive che non solo hanno avuto un forte impatto sul salario dei lavoratori – vedesi cassa integrazione – ma soprattutto determinano un abbassamento dei livelli di scurezza all’interno del Centro Oli di Viggiano. Ridurre le attività di manutenzione è follia pura soprattutto quando un impianto è già datato e avrebbe necessità non soltanto di una manutenzione ordinaria ma anche di una straordinaria che consentirebbe il ripristino delle normali attività e soprattutto delle condizioni di sicurezza di tutti i lavoratori e del territorio.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog