martedì 12 maggio 2020

"Dall'inizio dell'emergenza sanitaria si è trasformato il volto della società"

"Cinquanta giorni di emergenza sanitaria e sociale hanno trasformato il volto della società, la quotidianità e i bisogni delle famiglie": comincia così il rapporto dell'attività svolta finora dai 20 centri di ascolto della Caritas dell'arcidiocesi di Potenza, Muro Lucano e Marsiconuovo che, a causa delle conseguenze dell'epidemia di coronavirus, ha registrato un "cambiamento d'epoca". I centri hanno "accolto, ascoltato e dato risposte a 884 famiglie", 391 delle quali "non avevano mai richiesto un aiuto. Solo a Potenza i nuclei familiari incontrati per la prima volta per una richiesta di sostegno sono stati 279".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog