giovedì 30 aprile 2020

"Si rispetti riparto competenze tra Stato e amministrazioni"

Foto: quirinale.it
I presidenti delle Regioni governate dal Centrodestra ( Lombardia, Piemonte, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Abruzzo, Molise, Abruzzo) e il presidente della provincia autonoma di Trento chiedono il rispetto del riparto delle competenze tra Stato e amministrazioni. "Ora flessibilità- dicono -  cambiare il Dpcm. Il rischio è una crisi economica irreversibile: Dove si può si riapra in sicurezza."
I presidenti hanno scritto una lettera al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: «La salute è il primo obiettivo, ma non può essere l’unico. Con il protrarsi delle chiusure i consumi rischiano un crollo generalizzato». E ancora: «È necessario un ritorno agli equilibri democratici previsti dalla Costituzione».

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog