martedì 21 aprile 2020

"In Fca la ripresa della produzione dovrà essere graduale"

La ripresa della produzione nello stabilimento di Melfi (Pz) della Fca "dovrà essere graduale, adottando tutti gli accorgimenti necessari a garantire la massima sicurezza dei lavoratori". Lo ha detto il segretario della Fim Cisl, Gerardo Evangelista, durante la riunione del consiglio generale del sindacato, che si è svolto in videoconferenza. "Melfi è il primo stabilimento - ha detto Evangelista - ad applicare le nuove misure anti-contagio previste dall’accordo nazionale di gruppo". In questi giorni una squadra di 80 persone lavora al 'pilotino' per l'omologazione Euro 6D Final della 500X e altre 30 persone sono impegnate nelle prove di affidabilità. Intanto, si guarda con fiducia all’imminente ripartenza produttiva della Jeep Compass. Per Evangelista "anche se la ripartenza sarà parziale, graduale e con un numero basso di lavoratori, darà di fatto una spinta alla ripresa lavorativa dei metalmeccanici lucani".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog