mercoledì 5 febbraio 2020

Comunità montane, in II Ccp proroga gestioni liquidatorie

La seconda Commissione (Bilancio e programmazione) del Consiglio regionale della Basilicata, ha approvato la proroga delle gestioni liquidatorie delle soppresse Comunità Montane. La gestione commissariale riprenderà, per un periodo di sei mesi, a partire dal giorno di entrata in vigore del provvedimento che nominerà i futuri commissari degli enti. La copertura finanziaria è di 80.000 euro per l’annualità 2020, somme rivenienti da economie sulle risorse già stanziate. La gestione precedente è scaduta il 30 settembre dell’anno scorso e da allora non è stato prodotto alcun atto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog