venerdì 11 ottobre 2019

“Ridare una possibilità alla vita”

Il Consiglio regionale della Basilicata ha approvato all’unanimità una mozione proposta dai consiglieri regionali Polese, Cifarelli, Braia, Pittella e Trerotola, con la quale si impegna il Presidente della Giunta regionale ad attivarsi nei confronti dell’Azienda Sanitaria di Potenza affinché vengano intraprese tutte le iniziative e gli accordi per garantire il servizio di Ginecologia medica presso la Casa circondariale “A. Santoro” di Potenza. Con lo stesso documento si chiede di voler acquistare, mediante finanziamento regionale, l’attrezzatura per poter effettuare la panoramica dentale nello stesso carcere. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog