giovedì 26 settembre 2019

Racket estorsioni nella costa jonica: 9 arresti

Nove misure cautelari sono state eseguite stamani, all'alba, dai Carabinieri nei confronti di presunti appartenenti ad un'organizzazione mafiosa che ha gestito il racket delle estorsioni sulla costa jonica della Basilicata, fra Policoro e Scanzano Jonico (Matera), in particolare ai danni delle imprese ortofrutticole. Un'altra persona è ricercata. Le ordinanze sono state emesse dal gip distrettuale antimafia di Potenza ed eseguite da circa 100 militari, con l'ausilio di un elicottero e di unità cinofile. Fra le accuse, oltre alle estorsioni e agli incendi dolosi, vi sono anche quelle di tentativi di omicidio, rapine e spaccio di droga.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog