lunedì 9 settembre 2019

No al decreto Bonisoli, il sindaco Guarente firma petizione

Il Sindaco di Potenza Mario Guarente ha firmato la petizione per opporsi al decreto Bonisoli che prevede la riforma del sistema museale italiano. Nell’ambito del decreto di riforma nazionale del sistema museale è stato cancellato il Polo Museale Lucano, con sede a Matera, ed è stata istituita la Direzione Territoriale Appulo Lucana delle Reti Museali con sede in Puglia. Il Sindaco di Potenza Mario Guarente, nell’assicurare il proprio impegno istituzionale presso le sedi competenti, per verificare tutte le possibili alternative all’iniziativa ministeriale, a margine della firma ha evidenziato “la necessità che tutte le forze presenti sul territorio profondano ogni utile sforzo affinché questa, e le altre battaglie tese alla difesa di uffici sì, ma soprattutto di territori e di un popolo, quello lucano, possano essere portate avanti con convinzione e impegno, nella consapevolezza che Potenza e la Basilicata tutta, potranno giocare un ruolo importante nelle decisioni che si andranno ad assumere a livello centrale, riguardo al futuro del Meridione e di tutto il Paese”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog