venerdì 21 giugno 2019

Rapine ed estorsione: arresti nel foggiano

Sono accusate di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine, ricettazione ed estorsioni, sette persone arrestate tra Foggia e San Severo questa mattina in una operazione condotta dai carabinieri del comando Provinciale coordinanti dalla Procura della Repubblica del capoluogo dauno. Tra gli arrestati ci sarebbero anche due persone ritenute dagli inquirenti vicine al clan malavitoso Sinesi- Francavilla. Ai sette vengono contestate una rapina ad una gioielleria, due tentativi di rapina e una estorsione. Sono reati consumati tra Foggia e Lucera. A quanto si è appreso, l'episodio estorsivo sarebbe stato scoperto nell'ambito delle indagini che hanno portato al blitz "Decima Azione", l'operazione antimafia di novembre scorso che portò all'arresto di 30 persone.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog