martedì 18 giugno 2019

Maltrattamenti in famiglia: arrestato 35enne

A Ceraso (Sa), un 35enne originario del Darfour, richiedente asilo politico, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre aggrediva la sua compagna - provocandole anche delle ferite guaribili in 30 giorni - e cercava di lanciare la figlia di appena 4 mesi dal terzo piano della sua abitazione. Solo il tempestivo intervento dei militari dell’Arma, che sono riusciti ad entrare in casa grazie alla collaborazione dei vigili del fuoco, ha evitato che la situazione degenerasse. Lo straniero, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nella Casa Circondariale di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog