mercoledì 13 marzo 2019

Evasione: eseguito decreto di sequestro preventivo per 530 mila euro

La Guardia di Finanza di Salerno ha eseguito un decreto di sequestro preventivo, per un importo di 530mila euro, emesso dal Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della Procura, nei confronti di un imprenditore di Giungano. Il provvedimento è stato adottato al termine di una complessa verifica fiscale, eseguita dalle Fiamme Gialle di Agropoli, che ha portato alla scoperta di oltre tre milioni di euro di imponibile sottratto a tassazione, con un'imposta evasa complessivamente pari ad 530 mila euro, da parte di una società di Cicerale che opera nel settore del commercio all'ingrosso di carni.“

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog