giovedì 31 gennaio 2019

A Matera risparmio energetico per il sociale

Gli utili di un anno del risparmio energetico di un piccolo centro come Irsina (Mt) sono stati reinvestiti in energia per servizi sociali a Matera, Capitale europea della Cultura 2019. Legata al progetto "Energia sociale" della società Enercoop, del consorzio cooperativo "La città essenziale" di Confcooperative Basilicata, con 2.500 euro l'iniziativa ha consentito di offrire 46 ore di lavoro gratuite per l'apertura nello scorso mese di agosto del Centro diurno per disabili "Rocco Mazzarone" di Matera, gestito dalla cooperativa "L'Abbraccio".

Coldiretti: solo briciole fondi Ue per emergenza Xylella

Solo nell'area infetta rientrano 183mila ettari e 22 milioni di ulivi e contro il dilagare della Xylella che è arrivata a Monopoli "i fondi UE per monitoraggi e test di campionamento, 3 milioni di euro per tutto il territorio italiano e per altri 7 patogeni della stessa categoria, sono solo briciole", commenta il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia. Sono saliti a 1,2 miliardi i danni provocati dal diffondersi della Xylella fastidiosa - ricorda in una nota Coldiretti Puglia - il batterio che provoca il rapido disseccamento dell'olivo, che avanza inesorabilmente in Puglia dove è comparsa per la prima volta nell'ottobre del 2012, quando fu data la prima segnalazione di anomali disseccamenti su un appezzamento di olivo.

Pomarico: chiesto stato di emergenza

A Pomarico (Mt) il sindaco Francesco Mancini ha chiesto lo Stato di emergenza. Dopo il crollo di diverse abitazioni che erano già in una zona rossa nella quale nessuno poteva entrare. “Già venerdi scorso erano state sgomberate 25 case di cui 18 sono venute giù. Una trentina le persone attualmente senza casa. "Adesso la prima cosa da fare - sottolinea il sindaco- è dare assistenza a queste famiglie. Contestualmente occorre capire se ampliare la zona rossa e poi cominciare a programmare gli interventi di messa in sicurezza”.

Avviato iter per esclusione Matera e Pro Piacenza

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha chiesto e ottenuto dal consiglio federale la delega per avviare l'iter di esclusione (ex art.16 delle Noif) di Matera e Pro Piacenza dal campionato di serie C. Nella riunione odierna, è stato inoltre approvata (con decorrenza dal 1 febbraio) la modifica dell'articolo 8 del codice di giustizia sportiva, con l'introduzione in casi particolarmente gravi o di recidiva della sanzione della retrocessione, dell'esclusione dal campionato o della non assegnazione del titolo di ammissione al campionato per il mancato pagamento delle ammende e di somme decise dai collegi arbitrali.

Violenza: arrestato 51enne ad Auletta (Sa)

Un 51enne di Auletta (Sa) è stato arrestato, con l’accusa di violenza di genere. Dopo la denuncia presentata dalla moglie di 40 anni, a metà del mese di gennaio, i carabinieri hanno svolto una serie di indagini scoprendo che l’uomo, in più di un’occasione, ha percosso e minacciato la sua convivente, anche con l’uso di armi e per futili motivi, per oltre quindici anni, a partire dal 2003. Per questo i militari dell’Arma hanno eseguito, su disposizione del Tribunale di Lagonegro, la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna. Si tratta dell'ennesimo caso di violenze in famiglia che, purtroppo, si verifica in provincia di Salerno.

Potenza. Somma in Prima Commissione

Il presidente della Camera di Commercio della Basilicata, Michele Somma, è intervenuto in audizione nella Prima Commissione Consiliare – Affari Istituzionali – del Comune di Potenza. E' stato illustrato il nuovo asset della CCIAA che, assumendo una dimensione regionale dal 22 ottobre scorso, dovrà consentire una più proficua ottimizzazione delle iniziative da mettere in campo, unitamente a un migliore utilizzo delle risorse umane e finanziarie. Il presidente Somma, nell’evidenziare che i proventi da finanziamento sono stati dimezzati negli ultimi anni, ha posto rilievo sull’assoluta necessità di prevedere un mirato piano di lavoro e interventi in favore delle categorie che fanno capo all’Ente camerale, per ottenere risultati più vantaggiosi nel campo della innovazione e competitività delle imprese. Auspicato dal presidente della Commissione, Scarano, un maggiore e particolare interesse per la città capoluogo di regione che vive, anche nel suo centro storico, una lunga fase di stallo a cui le varie istituzioni sono chiamate a dare risposta.

Viola misura di prevenzione: arrestato

La polizia ha arrestato un 41 anni, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel Comune di Pisticci (Mt), per aver violato gli obblighi imposti dalla misura di prevenzione. Gli agenti di Pisticci lo hanno sorpreso mentre scendeva allo scalo ferroviario di Metaponto, frazione di Bernalda, da un autobus che effettua servizio sostitutivo del treno, proveniente da Taranto. Il soggetto, sottoposto a controllo, non ha saputo fornire alcuna motivazione del proprio allontanamento dal territorio comunale dove avrebbe dovuto rimanere, né della propria presenza sul mezzo.

Viggiano (Pz). 56enne trovato morto sul suo camion

Ieri sera a Viggiano (Pz) nel suo camion è stato rinvenuto un camionista di 56 anni senza vita. L’uomo di origini uruguaiane ma residente in Lombardia, lavorava per conto di un’azienda impegnata nell’indotto petrolifero della Val d’Agri. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 Basilicata Soccorso e i Carabinieri della Compagnia di Viggiano (Pz), per i rilievi del caso. Nulla da fare per l’uomo che, stando ai primi accertamenti sul corpo, sarebbe morto per cause naturali. 

mercoledì 30 gennaio 2019

Omicidio Pascuzzo: Karol Lapenta "era capace di intendere"


Karol Lapenta era capace di intendere e di volere. Sarebbe questa la conclusione della perizia, svolta su richiesta della Procura di Lagonegro, nei confronti del 19enne di Buonabitacolo, accusato di essere l’autore dell’omicidio del 18 enne Antonio Pascuzzo, avvenuto il 6 aprile del 2018. La documentazione è arrivata sul tavolo degli inquirenti, ma potrebbe essere smentita dagli accertamenti commissionati dall’avvocato di Lapenta, Michele De Iesu. La sera del 6  aprile, dopo uno scambio di messaggi, i due si sarebbero dati appuntamento per comprare della droga. Il giovane peruviano, arrivato sul posto, dopo aver mostrato la droga sarebbe stato accoltellato. 

Auto elettriche: su A2 colonnine per ricarica

Anas ha avviato il progetto per l’installazione di colonnine per la ricarica delle auto elettriche nelle aree di servizio delle autostrade gestite sul territorio nazionale. Il progetto è partito con la pubblicazione dei bandi di gara per l’affidamento delle concessioni delle aree di servizio che prevedono, tra l’altro, la presenza di colonnine di ricarica elettrica veloce sulla A2 Autostrada del Mediterraneo. “Il progetto – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Anas Massimo Simonini – conferma l’impegno di Anas per lo sviluppo del Piano nazionale per la mobilità elettrica e sostenibile e contribuisce al piano di riduzione delle emissioni di polveri sottili, previsto dalla normativa europea, con ricadute significative in termini di miglioramento della qualità dell’aria, soprattutto nei grandi centri urbani”. I bandi per il servizio “Oil” prevedono, accanto ai carburanti tradizionali (benzina, gasolio), che i concessionari forniscano anche il servizio di ricarica elettrica veloce dei veicoli in tutte le aree di servizio nonché il rifornimento di GPL e metano (quest’ultimo laddove tecnicamente fattibile).

Nasce “Patrimoni del Sud”

Il Progetto Rete Siti Unesco - al via da aprile 2016, con iniziative ed eventi che hanno coinvolto cinque regioni del Sud Italia (Basilicata, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia) che ospitano almeno un sito Unesco - si apre a nuove prospettive. Tutte le novità sono state illustrate alla stampa nella sala del Consiglio della Città Metropolitana di Bari dal presidente dell'Associazione Province Unesco Sud Italia, Giuseppe Canfora e da rappresentanti delle province e dell'associazione e del progetto rete siti Unesco di Bari, Matera, Barletta-Andria-Trani, Salerno, con rappresentanti di Legambiente. "Il nuovo statuto - ha spiegato Giuseppe Canfora - consentirà di includere anche enti che non abbiano sul loro territorio un sito Unesco e che comunque intendano operare in ambito culturale e turistico per promuovere i patrimoni culturali del Mezzogiorno d'Italia". L'Associazione Province Unesco Sud Italia si chiamerà Patrimoni del Sud.

Lieve cedimento su Sp Oraziana

A seguito delle avversità atmosferiche dei giorni scorsi, si è verificato un cedimento del piano viabile sulla S.P. Oraziana, allo svincolo di Ginestra, in direzione di Venosa. Interessata mezza carreggiata. Sul posto sono intervenuti tempestivamente tecnici e personale addetto alla manutenzione stradale della Provincia di Potenza per garantire il transito in sicurezza. Sono state sigillate le lesioni che si sono formate, ed è stata apposta la segnaletica apposita con l’obbligo di ridurre la velocità per i veicoli in transito sul tratto interessato. Al termine degli accertamenti sulle cause del cedimento sarà eseguito l’intervento di ripristino del piano viabile.

Due nuovi ambulatori al San Carlo

Si allarga l’offerta specialistica dell’Azienda Ospedaliera San Carlo di Potenza con l’apertura di due nuovi ambulatori: il primo di Neuromodulazione delle cefalee e il secondo di Epilessia pediatrica”. 
Partirà il 2 febbraio il nuovo Ambulatorio di Neuromodulazione per la terapia delle Cefalee, nell’Unità Operativa Complessa di Neurologia (Padiglione E, quarto piano). Sarà attivo ogni primo sabato del mese, dalle ore 9 alle 13, e avrà come referente il dottor Michele Trimboli. La struttura offrirà un nuovo servizio terapeutico abbinando innovative opzioni farmacologiche a nuovi approcci terapeutici di neurostimolazione efficaci sia nel trattamento dell’emicrania episodica che in quella cronica. Partirà il 13 febbraio l’Ambulatorio specialistico di Epilessia Pediatrica nell’Unità Operativa Complessa di Pediatria (Padiglione F2, secondo piano), diretta dal dottor Sergio Manieri. L’ambulatorio, dedicato a bambini e ragazzi di età compresa tra 1 e 18 anni affetti da epilessia, sarà attivo ogni secondo mercoledì del mese, dalle ore 9 alle 13. Il referente è il dottor Giuseppe Pontrelli, Dirigente Medico della Unità Operativa Complessa di Neurologia, con specifica formazione in epilettologia dell’adulto e del bambino.

Traffico illecito di rifiuti: sequestri

Perquisizioni e sequestri per oltre un milione di sono state eseguite a opera dei Carabinieri del Noe di Udine a conclusione di un'indagine coordinata dalla Dda di Trieste per contrastare il traffico illecito di rifiuti. I carabinieri hanno anche eseguito tre ordinanze di custodia cautelare a carico di amministratori reali e di fatto e di personale di una società del settore in provincia di Trieste. L'azienda è stata sequestrata, così come gli automezzi utilizzati. I provvedimenti sono stati eseguiti in Fvg, Lombardia, Veneto e Puglia, in collaborazione con i militari dei Gruppi Tutela Ambientale di Milano e Napoli e con l'ausilio dell'arma territoriale. Ulteriori decreti di perquisizione e sequestro sono in corso di esecuzione a carico di altre tre società - allo stato non indagate - operanti nel settore del trattamento rifiuti a Bari, Brescia e Venezia. Perquisizioni personali e sequestri sono stati emessi anche a carico di altri tre indagati in provincia di Trieste, Gorizia e Venezia.

Congresso nazionale del Pd: in Basilicata Martina oltre il 50%

In Basilicata, per il congresso nazionale del Pd, hanno votato circa 4.400 iscritti: Maurizio Martina ha ottenuto "una percentuale totale superiore al 50%. Al secondo posto Nicola Zingaretti con il 38%". Per il segretario regionale, Mario Polese "Martina, in provincia di Potenza, con il 60,5%, ottiene addirittura uno dei migliori risultati d'Italia: questo risultato dimostra che l'attuale classe dirigenziale del nostro partito - ha concluso - è forte e coesa al suo interno".

Pomarico : crollano edifici sgomerati

Alcuni edifici che erano stati sgomberati nei giorni scorsi a causa di una frana, provocata quasi sicuramente dalle piogge insistenti cadute nella zona, sono crollati ieri, senza conseguenze per le persone, a Pomarico (Matera) nei pressi di corso Vittorio Emanuele. 
La zona era stata messa in sicurezza dai Vigili del fuoco e da tecnici comunali.

Melfi. Arrestato 21enne per furto

Scoperto in flagranza di reato a rubare in un negozio di elettronica, in un centro commerciale di Melfi (Potenza), un giovane di 21 anni, originario del Gambia e richiedente protezione internazionale, è stato arrestato dai Carabinieri. Dopo aver cercato di fuggire, il giovane ha inoltre aggredito due militari dell'Arma, causando loro ferite giudicate guaribili in 10 e 15 giorni.

martedì 29 gennaio 2019

Universiadi: al via i lavori prossima

E' previsto per l'inizio della prossima settimana l'avvio dei lavori di ristrutturazione allo stadio comunale "Felice Squitieri" di Sarno. La struttura rientra tra quelle che verranno utilizzate per le Universiadi, in programma nel prossimo mese di luglio in Campania. Il progetto, interamente finanziato dall'Aru per un importo di 517mila euro, sarà realizzato in tre fasi: la prima prevede la ristrutturazione degli spogliatoi, della palestra e del bar ubicati nell'area sottostante la Tribuna, la seconda il restyling dei vecchi spogliatoi e la terza l'installazione di un nuovo manto in erba artificiale che sostituirà quello già esistente. Per quest'ultimo passo, nelle prossime settimane, si provvederà a organizzare un incontro tra Comune di Sarno, organizzazione, ditta appaltatrice e società sportive che utilizzano l'impianto. "Il nostro stadio - afferma il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora -, già abbellito e impreziosito dalla nuova tribuna coperta e da altri interventi, sarà ancora più bello e funzionale, senza alcuna spesa per la cittadinanza."

Viggiano (Pz). I carabinieri sulle piste da sci

I carabinieri del Comando Provinciale di Potenza, in concomitanza delle abbondanti nevicate registrate negli ultimi giorni, oltre ad affrontare l’emergenza neve ed eseguire numerosi interventi per la cittadinanza hanno assicurato la loro presenza anche sulle piste da sci. I militari, in questi giorni, stanno svolgendo appositi servizi di pattuglia a 1600 metri d’altezza, presso la Località “Montagna Grande”, situata nel territorio del Comune di Viggiano, dove è in funzione un impianto sciistico su tre piste. La struttura, che rimarrà aperta per l’intera stagione invernale, nei fine settimana registra la presenza di circa 1500 utenti, provenienti oltre che dalla Basilicata, dalle limitrofe regioni Puglia e Campania. Il servizio rientra tra i compiti attribuiti all’Arma che, su tutto il Potentino, sta attuando una serie di iniziative capaci di fornire efficaci risposte alle innumerevoli esigenze delle popolazioni locali.

Scoppia incendio in abitazione, intervengono i carabinieri

A Corleto Perticara (Pz), i carabinieri sono intervenuti presso un’abitazione dove, per cause accidentali, è divampato un incendio. In quel momento in casa non c’era nessuno. Per il concreto pericolo di scoppio di una bombola del gas ad uso domestico contenuta in una stanza dell’abitazione, i carabinieri, nell’attesa dei Vigili del Fuoco di Villa d’Agri hanno deciso di introdursi nell’abitazione, riuscendo, con grandi difficoltà ed in situazione di rilevante rischio, a disinnestare la bombola del gas e portarla all’esterno, dopo averla messa in sicurezza.

Emiliano: accordo o ricorso in giudizio

"Non c'è alternativa: o si trova un accordo per stabilire quello che l'Ue deve fare per far sopravvivere l'olivicoltura pugliese, che è il 50% di quella italiana, o saremo costretti a far valere queste vicende in giudizio". Così il presidente della Puglia Michele Emiliano a margine dei lavori del Comitato europeo delle Regioni. "Per la Xylella abbiamo avuto in Puglia un danno da circa 1 miliardo di euro, che ci è stato inflitto perché l'Ue non ha inserito le piante ornamentali, e in particolare quelle da caffè provenienti dal Sud America, nell'elenco delle specie da sottoporre a controlli noi sappiamo con certezza che l'Ue ha questa responsabilità nei nostri confronti e ci auguriamo che al più presto disponga, per le necessità relative alla ricerca e al reimpianto delle specie di ulivi resistenti, di uno stanziamento massiccio di risorse per i prossimi 3-5 anni che consenta di lenire questo danno subito.

Morte Zamberletti, il cordoglio del sindaco Dario De Luca

“Ritengo corretto che la nostra Città tributi il proprio riconoscimento a un uomo che ha significato molto per la nostra Comunità”. Così il sindaco Dario De Luca alla vigilia dei funerali di Giuseppe Zamberletti. “E’ ancora vivo il ricordo – prosegue De Luca – di una persona che, prima di essere uomo delle Istituzioni, sapeva concretamente vivere accanto alle nostre popolazioni duramente provate dal sisma del 1980." "Così come per le altre calamità che fu chiamato ad affrontare nella sua veste istituzionale- ha aggiunto De Luca - Zamberletti si dimostrò attento conoscitore della fragilità dell’intero territorio nazionale, assegnando alla Protezione civile un ruolo di primo piano e operando affinché, le persone chiamate a gestire le situazioni emergenziali, fossero in grado di farlo in maniera coordinata e sinergica."

Una mostra per il "Festival Terre del Pane"

Dodici finestre sul futuro dell'arte contemporanea, segnate dal rapporto tra ambiente, uomo, spazio e cultura, e una performance teatrale sul pane e le sue storie: fanno parte del nuovo appuntamento che la Fondazione Sassi offre a cittadini e abitanti temporanei (i turisti), nell'ambito del "Festival Terre del Pane", un progetto in coproduzione con la Fondazione "Matera-Basilicata 2019". La mostra resterà aperta fino al prossimo 20 febbraio 2019. Allestita presso la Fondazione Sassi, l'iniziativa è caratterizzata dal percorso espositivo della mostra "Alchimia archetipica", curata da Simona Caramia, con opere di diversa dimensione e fattura.

Fa un volo di 15 metri: muore operaio 24enne

Un operaio di 24 anni, Davide Di Gioia, di Capurso, è morto dopo essere precipitato dal tetto di un capannone delle industrie Fracchiolla, azienda specializzata nella produzione di serbatoi per l'industria alimentare e farmaceutica, tra Adelfia e Valenzano, nel Barese. Secondo quanto riferito dai carabinieri, il giovane saldatore è precipitato da un'altezza di circa 15 metri dal solaio del capannone in fase di ampliamento. Sul posto è intervenuto personale dello Spesal e del 118 che ha condotto il giovane in gravissime condizioni al pronto soccorso del Policlinico di Bari dove è deceduto.

Cade dal tetto: grave 64enne a Potenza

Un uomo di 64 anni di Potenza, è caduto dal tetto della sua abitazione in contrada Giarrossa, e adesso si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “San Carlo”. Era salito sul tetto per provare a liberare le tegole dal peso eccessivo della neve caduta nei giorni scorsi, ed evitare danni all’abitazione, ma è scivolato sbattendo violentemente al suolo. Il 118 intervenuto nell’immediato sul posto lo ha trasportato al San Carlo dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico nel reparto di Neurochirurgia. Gravi ma stabili le sue condizioni.

lunedì 28 gennaio 2019

Cadavere ingegnere sotto pala eolica: si indaga

Il corpo senza vita di un ingegnere 55enne di Benevento, è stato ritrovato nei pressi di una pala eolica in un terreno in località Piani di Mauro, a Savoia di Lucania. Il corpo dell’uomo era situato all’ingresso della cabina della pala eolica, la cui struttura raggiunge un’altezza di 45 metri. Sconosciute al momento le cause del decesso. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 Basilicata Soccorso, sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Vietri di Potenza, supportati dai militari della Compagnia di Potenza, e i Vigili del Fuoco. Su quanto accaduto sono stati avviate indagini da parte dei Carabinieri. La salma è stata condotta all’obitorio dell’ospedale “San Carlo” di Potenza in attesa dell’autopsia disposta dal magistrato di turno della Procura della Repubblica di Potenza.

Ricettazione e riciclaggio di veicoli:

Servizi di contrasto ai furti d’auto, la polizia a Martina Franca (Ta) ha già eseguito alcuni arresti e numerose denunce. Nei giorni scorsi a seguito della denuncia di furto di una Fiat 500, i poliziotti hanno avviato le indagini che hanno permesso di localizzare l’auto rubata in un locale nel quale gli investigatori hanno ritrovato, oltre alla Fiat 500 alla quale già era stata tolta la targa anteriore, una “Range Rover” priva di targhe e con il finestrino anteriore infranto, anche questa rubata qualche settimana prima a Fasano. Trovati anche numerosi pezzi di auto di varie marche e modelli e tutti gli attrezzi necessari per il taglio e lo smontaggio. I proprietari del locale, padre e figlio rispettivamente di 53 e 30 anni, sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione, riciclaggio di autoveicoli oggetto di furto.

"Ulteriori difficoltà per l'agricoltura"

"I fenomeni di dissesto idrogeologico e della cattiva o assente manutenzione del territorio, che sempre più spesso si ripetono quale conseguenza, altrettanto conclamata, dei cambiamenti climatici, continuano ad essere un elemento di forte criticità del territorio lucano".Così il presidente di Coldiretti Basilicata, Antonio Pessolani, e il direttore, Aldo Mattia, hanno scritto in una lettera inviata ai sindaci di Lavello, Venosa, Maschito, Palazzo San Gervasio, Forenza, Banzi, Genzano di Lucania, Acerenza, Oppido Lucano, Irsina, al Commissario straordinario del Consorzio di bonifica "Terre D'Apulia" e all'assessore regionale alle politiche Agricole, "all'indomani degli eventi meteorici estremi, quali piogge violente ed intense ed abbondanti nevicate che hanno messo in ulteriore difficoltà l'agricoltura di una vasta zona della Basilicata".

Tenta di investire carabinieri: arrestato

Durante un controllo ha tentato di investire i Carabinieri, ma subito dopo è andato a sbattere contro un palo della pubblica illuminazione ed è stato quindi arrestato: a Scanzano Jonico (Mt) i militari dell'Arma hanno accertato che il 42enne di nazionalità polacca era alla guida in stato di ebbrezza. 
Un  carabiniere è rimasto lievemente ferito.

Neve: a Potenza oggi scuole chiuse

Dopo i danni provocati dall’ondata di maltempo che ha colpito la Basilicata,il servizio elettrico sta tornando alla normalità, grazie al lavoro di una task force composta da oltre 350 risorse dispiegate da E-Distribuzione, la Società del Gruppo Enel che gestisce le reti di media e bassa tensione. Si registrano, invece, ancora difficoltà per quanto riguarda la sicurezza della viabilità, soprattutto quella pedonale e per questo il sindaco di Potenza, Dario De Luca, ha disposto la chiusura delle scuole del capoluogo, compresi gli asili nido, nella giornata di oggi lunedì 28 gennaio. Scuole chiuse oggi anche nei comuni di Picerno e Ruoti.

Detenzione e spaccio: arrestato 16enne a Melfi (Pz)

Nella tarda mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Melfi hanno arrestato in flagranza di reato, un 16enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato fermato in località Valleverde: i militari insospettiti dal suo atteggiamento lo hanno arresto dopo aver notato che gli si è avvicinato ad un altro giovane 20enne a cui ha consegnato un involucro in cellophane contenente un grammo di marijuana. Perquisito il 16enne è stato sorpreso in possesso di una confezione di marijuana da un grammo, identica a quella appena ceduta, 9 dosi di hashish, per un peso complessivo di 23 grammi, e denaro contante per 45 euro, provento dell’attività di spaccio. Il minorenne è stato arrestato mentre il 20enne è stato segnalato, alla Prefettura di Potenza. Dall'inizio del mese di gennaio a Vaglio di Basilicata (Pz), a Bella (PZ) e a Potenza, i Carabinieri hanno  arrestato altri tre giovani, un 20enne del luogo, un 24enne e un 23enne, sequestrando complessivamente oltre 100 grammi di stupefacente, tra eroina, hashish e marijuana.

giovedì 24 gennaio 2019

Costa: “Sono per il no alla trivelle”

"Sono per il no alle trivelle e le trivelle passano per la valutazione di impatto ambientale, e io non le firmo. Mi sfiduciano come ministro? Torno a fare il generale dei Carabinieri, lo dico con franchezza". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, intervenendo a un evento a Pescara con il candidato alla presidenza della Regione Abruzzo per il M5s alle elezioni del 10 febbraio prossimo, Sara Marcozzi. Costa lo ha detto parlando della riforma della Commissione il cui parere va sul tavolo politico.

Bitonto (Ba). Allarme bomba in Tribunale

Un allarme bomba giunto via mail ieri ha costretto all'evacuazione del Tribunale di Bitonto, l'emergenza è rientrata dopo un po’ . Sul posto anche il procuratore di Bari, Giuseppe Volpe. Gli artificieri della Polizia di Stato con unità cinofile e Carabinieri hanno bonificato il Tribunale di Bitonto, all'interno e all'esterno della struttura, non trovando alcun elemento riconducibile a ordigni. A Bitonto sono in corso processi con numerosi detenuti che, durante l'evacuazione, sono stati riportati nelle camionette della Polizia penitenziaria e scortati all'esterno del Tribunale. La Polizia postale è al lavoro per individuare l'origine della mail e identificare l'autore della minaccia.

Matera: oggi chiuse alcune scuole

Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, ha disposto per oggi, giovedì 24 gennaio, la sospensione dell’attività didattica nei plessi scolastici dell’Ipsia “Leonardo Da Vinci” e dell’Istituto tecnico agrario “Briganti”. Sempre a sabato 26 resterà chiuso anche il plesso scolastico di Via Lazazzera per problemi, invece, all’impianto di riscaldamento. La decisione si è resa necessaria in seguito alla sospensione dell’erogazione idrica dalle ore 8 alle ore 16, comunicata da Acquedotto Lucano, nelle contrade Serritello La Valle, Serra Paducci, Borgo Venusio e lungo la SS 99, per riparare un guasto alla condotta di Contrada Quartarella.

mercoledì 23 gennaio 2019

Raccolta differenziata: bene a Potenza

L’assessore all’Ambiente Rocco Coviello e l’Amministratore unico di Acta, Roberto Spera, hanno anticipato alcuni risultati della raccolta differenziata nel capoluogo che saranno illustrati complessivamente nei prossimi giorni nel corso di una conferenza stampa. “Si tratta di una notizia assolutamente positiva per i cittadini di Potenza” spiegano in una nota Coviello e Spera. "L’aspetto ancora più significativo- aggiungono - è che nella prossima settimana, con la rata di conguaglio, restituiremo ai cittadini di Potenza 1.300.000 di euro, somma che corrisponde a una riduzione del 10% della tassa. Per molti cittadini, – concludono – i commercianti in particolare, tutto questo comporta riduzioni che possono arrivare a diverse migliaia di euro”.

“Un bilancio straordinario”

"E' straordinariamente fantastico" il bilancio che la Fondazione Matera-Basilicata 2019 ha fatto della giornata inaugurale, lo scorso 19 gennaio, dell'anno da Capitale europea della Cultura. Lo ha detto, in una conferenza stampa, il presidente della stessa Fondazione, Salvatore Adduce: in totale, nella Città dei Sassi - secondo quanto calcolato dalle forze dell'ordine e delle istituzioni - le diverse iniziative della giornata inaugurale, che è stata "policentrica", hanno visto la partecipazione di circa 60-70 mila persone.

Lauria (Pz): si dimette la presidente Viceconti

A pochi giorni dalla nomina della nuova Giunta, si è dimessa dalla carica di presidente del Consiglio comunale Antonella Viceconti, eletta durante le comunali del 5 giugno 2016 grazie alla vittoria con la lista “Lauria Democratica“ e nominata presidente 18 giorni più tardi. Alla base della decisione assunta da Viceconti ci sarebbe proprio la nomina della nuova Giunta e quindi, secondo l’ormai ex presidente, non ci sarebbe stato rispetto per le regole di partito e per i patti condivisi. Oltre alla carica di presidente del consiglio, Viceconti lascia anche il gruppo consiliare del Partito Democratico. 

Asp, Asm e San Carlo: nominati nuovi dg

Fare "rete" partendo da "un sistema sanitario sano grazie al lavoro fatto in questi anni": sono stati i punti principali espressi nel corso della conferenza stampa di presentazione dei nuovi direttori generali dell'Asp, dell'Asm e del San Carlo - Lorenzo Bochicchio, Joseph Polimeni e Massimo Barresi. La conferenza si è svolta ieri a Potenza.

Coldiretti: un corso per agri-chef

"Dal campo alla tavola con gusto e autenticità": è il titolo del corso di agri-chef rivolto ai titolari delle aziende accreditate a "Gli Agriturismo di Campagna Amica", il marchio promosso da Terranostra di Coldiretti Basilicata. Il corso ha preso il via nell'agriturismo "La Dimora dei Cavalieri", a Vaglio Basilicata (Pz). "L'obiettivo - ha sottolineato il presidente di Terranostra Basilicata, Gennaro Mecca - è quello di formare i partecipanti per valorizzare i prodotti aziendali approfondendo la conoscenza delle materie prime per accrescere la certificazione dell'agriturismo doc italiano in Basilicata.

Sgarbi visita “Contemporanea”


"Una mostra interessante e curiosa". Così Vittorio Sgarbi ha definito "Contemporanea. Pittori, incisori e scultori lucani. Generazione 1930-1960", l'esposizione delle opere di 32 artisti che "per nascita e soprattutto per attività si legano al territorio lucano, allestita per iniziativa del Consiglio regionale della Basilicata presso il museo provinciale di Potenza". Sgarbi, secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa del Consiglio regionale, ha visitato "a sorpresa" la mostra allestita nel capoluogo lucano, con il presidente dell'assemblea, Vito Santarsiero, con la curatrice dell'esposizione Anna Rivelli e con alcuni artisti.

Violenza sessuale in concorso: quattro arresti

Atti sessuali con una minorenne e violenza sessuale aggravata in concorso: queste le pesanti accuse per quattro persone arrestate, oggi, dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando dei Carabinieri di Salerno, supportati dal reparto territoriale di Nocera Inferiore e della Compagnia di Amalfi, su richiesta della Procura. Le indagini, iniziate nel 2017 a seguito di un maltrattamento in famiglia, hanno consentito di accertare gli abusi sessuali, consumati tra le mura di casa. A compiere le violenze, oltre ai genitori della vittima minorenne, anche il fratellastro e la coniuge di quest'ultimo. E' emerso, inoltre, lo stato di abbandono materiale e morale in cui versava la povera ragazzina, non nutrita adeguatamente, percossa per futili motivi e costretta a pulire la casa e a badare alla sua sorellina. Tutti sono finiti agli arresti domiciliari, ad eccezione del padre della vittima che è stato condotto in carcere. 

Dimentica fucile: denunciato cacciatore

La Polizia di Stato ha recuperato un fucile dimenticato da un cacciatore. Il proprietario è stato denunciato a piede libero per omessa custodia dell’arma. Nella mattinata di ieri gli agenti del Commissariato di Martina Franca, dopo una segnalazione, sono intervenuti in una zona rurale sulla provinciale 54 dove era stato rinvenuto un fucile da caccia, che era stato appoggiato ad un muretto a secco sul ciglio della strada. Giunti in Commissariato dagli accertamenti i poliziotti hanno appurato che il fucile non era stato rubato ed hanno poi identificato il proprietario. L’uomo nelle ore successive, ignaro del ritrovamento e degli accertamenti di polizia già avviati, si è presentato negli uffici del Commissariato per presentare denuncia di smarrimento. Lo sbadato cacciatore è stato segnalato in stato di libertà per omessa custodia dell’arma che è stata posta sotto sequestro.

Fisciano (Sa): trovato cadavere carbonizzato

In via Pietro Sessa a Fisciano (Sa), è stato trovato il corpo carbonizzato di una donna nella sua abitazione. Secondo una prima ricostruzione, l'anziana era seduta accanto camino quando una fiamma ha raggiunto la sua sedia. La signora, che aveva problemi di deambulazione, ha tentato di alzarsi per cercare di chiedere aiuto, ma il tentativo di mettersi in salvo è risultato vano. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i sanitari de “La Solidarietà” e “Il Punto” di Baronissi, che non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso.

Droga: arrestato 42enne di Grumento Nova (Pz)

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viggiano (Pz) hanno arrestato in flagranza di reato un 42enne di Grumento Nova (Pz), ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In una perquisizione presso la sua abitazione, hanno trovato, abilmente nascosto, un involucro in cellophane contenente 50 grammi di hashish oltre a raccoglitori in vetro, alluminio e plastica con circa 60 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della droga. L’operazione rientra nel quadro delle attività di contrasto al fenomeno.

Incidente stamane su SS 658

Incidente questa mattina sulla Potenza-Melfi all’altezza dello svincolo per San Giorgio di Pietragalla (Pz). Sarebbero due le auto coinvolte. Sul posto i sanitari del 118 per prestare soccorso ai feriti. 
Sul posto presenti Carabinieri e Polizia.

martedì 22 gennaio 2019

Acqua: disservizi in alcuni comuni

A Grassano, Grottole, Garaguso, Calciano, Oliveto Lucano, Salandra  a causa di un guasto sulla condotta adduttrice del Frida, l'erogazione idrica potrebbe subire cali di pressione o essere sospesa fino al termine dei lavori di riparazione. 

Elezioni: firmato decreto, voto il 24 marzo 2019

La vicepresidente della giunta regionale della Basilicata, Flavia Franconi, ha firmato ieri sera il decreto di convocazione dei comizi elettorali. I cittadini lucani andranno a votare domenica 24 marzo 2019 per eleggere il presidente della giunta e i Consiglieri regionali della Basilicata.

Aree rurali: fondi per altri otto comuni

“In altri otto comuni lucani potranno essere avviati i lavori per creare nuovi luoghi di aggregazione sociale o per la ristrutturazione e ammodernamento di strutture pubbliche già presenti, per attrezzature e spazi ludico-culturali destinati ai bambini e alle famiglie, grazie al sostegno europeo: sale così a 29 il numero dei progetti ammessi a finanziamento sulla seconda finestra del bando”. Lo ha reso noto, attraverso l’ufficio stampa della giunta regionale, l’assessore all’agricoltura, Luca Braia: “In virtù dell’incremento di risorse, pari a circa 737 mila euro, destinate ai Comuni al fine di contribuire al miglioramento della vita delle comunità rurali a contrasto dello spopolamento, nei giorni scorsi gli amministratori dei Comuni di Viggianello, Tramutola, Ruoti, Pietragalla, Picerno, Avigliano (Pz), Nova Siri e Grassano (Mt), hanno firmato, i decreti di concessione e potranno dare avvio alle progettualità”.

La tavola San Leonardo torna ad Armento (Pz)

Una "preziosissima tavola in legno, dipinta a tempera, raffigurante San Leonardo", che  risale, secondo l'ipotesi che appare più accreditata, al 15/o secolo, tornerà il 25 gennaio prossimo nella chiesa di San Luca Abate, ad Armento (Pz). 
L'immagine venne trafugata nella notte fra il 23 e il 24 gennaio 1972 insieme ad un altro oggetto sacro. 
La comunità di Armento prova una "forte devozione nei confronti del Santo delle catene".

Rischio sismico: fondi per il Comune di Sant'Arsenio

Rischio sismico, sono in arrivo 2 finanziamenti per il Comune di Sant’Arsenio (Sa) per la prevenzione. Il Comune si è visto riconoscere circa 60mila euro per 2 distinti interventi. Il primo e più corposo, di circa 45mila euro, è stato erogato dal Mise per la redazione di un piano antisismico per l’intera area del Borgo Serrone, ossia il centro storico, oggetto di recenti e significativi interventi di riqualificazione. Il secondo di 14mila euro, è per la mappatura della microzonazione sismica del territorio comunale. L’obiettivo è quello di individuare le particolarità geologiche del terreno che potrebbero incrementare o attenuare l’effetto dei terremonti.

Archivio blog