martedì 15 ottobre 2019

Salma trafugata ad Agropoli: continuano le indagini

"Sappiamo chi ha rubato i resti del nostro caro Pasquale." Così i familiari di Pasquale Picariello, la cui salma è stata trafugata e rubata nei giorni scorsi dal cimitero di Agropoli. La famiglia avrebbe fornito, nome e motivazione ai Carabinieri della Compagnia di Agropoli che indagano sull’accaduto. I Carabinieri in queste ore si sono recati a casa della persona indicata dalla famiglia Picariello per capire e accertare un eventuale coinvolgimento. 
Inoltre, saranno controllati tutti i loculi vuoti del cimitero per capire se il feretro sia stato solo spostato. Altra ipotesi avanzata potrebbe essere quella che invece vede i resti del 19enne abbandonati in qualche terreno.

Pesca sportiva: ripopolamento fiumi in Basilicata

Oltre 41 mila esemplari di piccoli pesci della specie trota fariosaranno immessi fino al 21 ottobre nei fiumi e corsi d’acqua della Basilicata. Lo prevede il Piano di ripopolamento ittico promosso dal Dipartimento regionale Politiche agricole e forestali condiviso con le associazioni dei pescatori riconosciute e presenti nel territorio, che ha preso il via oggi.
In una seconda fase, a partire dalla metà del mese di dicembre fino alla metà di gennaio, saranno immessi altri 6.175 esemplari di trote fario adulte.
Le operazioni d’immissione saranno effettuate con il controllo del personale della Polizia Provinciale e delle guardie ittiche volontarie, secondo il seguente cronoprogramma: il 14 il ripopolamento interessa i torrenti Pergola, Santino, Maglia e Sciauro, e il fiume Agri; il 15 il fiume Basento e Alto Basento, Marsicana e i torrenti La Terra, Camastra e Fiumarella; il 16 il fiume Noce e le sorgenti, il corso Carboncello, i torrenti Sonaldi e Prodino Grande; il 17 il fiume Sinni, il San Giovanni, la Fiumara del Pegno; il 18 i corsi d’acqua Rosso, S. Cataldo, Arvivo, Bradanello, La Malta, Boscotiello, Ficocchia, Fiumara; il 21 Melandro e Fiumicello/ San Michele.

Un filo diretto tra Matera e Cortina d’Ampezzo

Matera "Capitale europea della cultura 2019" e Cortina d'Ampezzo, che ospiterà i campionati mondiali 2021 di sci e le Olimpiadi invernali del 2026, città con beni tutelati dall'Unesco, lavoreranno insieme per uno scambio di esperienze nella promozione del turismo, della cultura e dei saperi delle esperienze delle economie locali. E' quanto è emerso oggi, nella Città dei Sassi, nel corso di una conferenza stampa con i presidenti di Confindustria di Belluno Dolomiti, Lorraine Berton, di Confindustria Basilicata, Pasquale Lorusso, di Federalberghi Basilicata, Francesco Garofalo, e della vicepresidente della Provincia di Belluno, Serenella Bogana, in occasione dell'iniziativa di Confindustria "Matera 2019: l'open future delle imprese italiane". La prima occasione di confronto, annunciata dalla presidente Lorraine Berton, avverrà a Cortina d'Ampezzo a dicembre, nel corso di una iniziativa che vedrà Matera "portare" l'esperienza nel percorso da Capitale europea della cultura.

Minacciato e aggredito: 70enne finisce in ospedale

Un 70enne di Potenza è stato aggredito, dopo essersi rifiutato di dare del denaro, in una stazione di rifornimento di Atena Lucana da due donne, di Brienza e Vallo della Lucania, le quali ora sono accusate di violenza privata, minacce, lesioni e porto abusivo di armi. 
Una delle due, una 50enne di Brienza (Pz), sarebbe stata prima dipendente di lavoro e poi amante dell’uomo. E, alla fine della loro relazione, avrebbe preteso dei soldi per motivi ancora ignoti. Al rientro a Potenza, il 70enne si è ritrovato le due sotto la sua abitazione che hanno minacciato di raccontare il tutto alla moglie. Sul posto immediato l’intervento della polizia. L’uomo aggredito si è fatto medicare al “San Carlo” di Potenza. 

A Potenza l’autunno è letterario

“Autunno letterario della città verticale" è il titolo del cartellone degli appuntamenti culturali in programma dai prossimi giorni a Potenza. L'elenco degli eventi è stato presentato nel pomeriggio dal sindaco, Mario Guarente, e dall'assessore alla cultura, Stefania D'Ottavio. La presentazione è avvenuta nel "Palazzo della cultura", nel centro storico della città, che D'Ottavio ha indicato alle associazioni del capoluogo come "uno spazio a vostra completa disposizione".

Assistenza domiciliare agli anziani: è possibile presentare domanda

A Potenza è possibile usufruire dell’assistenza domiciliare agli anziani. A renderlo noto l'assessore alle Politiche sociali, Fernando Picerno. "L’assistenza domiciliare agli anziani - afferma Picerno - è diventata negli ultimi anni un servizio strategico nel welfare-state consentendo, alle persone in età avanzata, di restare nel loro ambiente, con i loro affetti e di evitare una dolorosa istituzionalizzazione. È necessario investire sempre più risorse ed energie nel servizio di assistenza domiciliare aumentandone l’offerta e la qualità. L’assistenza domiciliare è finalizzata ad aiutare e sostenere l’anziano, sia non autosufficiente che parzialmente autosufficiente, in una serie di prestazioni a domicilio."
E' possibile inoltrare domanda in qualsiasi momento dell’anno. La domanda, deve essere presentata mediante compilazione di apposito modulo ai competenti uffici comunali. 
Il modulo sul sito istituzionale www.comune.potenza.it. 

Sisma nel potentino: nessun danno

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 è stata registrata dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 19.37 nel Potentino, con epicentro a Pignola.
Il terremoto si è verificato ad una profondità di 18 km.
Non si sono registrati danni a persone o cose.

Riformata sentenza per psichiatra barese

La Corte di appello di Bari ha condannato alla pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione, riformando la sentenza di assoluzione del primo grado, lo psichiatra barese Gianpaolo Pierri, accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una paziente 30enne. In primo grado i giudici del Tribunale di Bari avevano assolto l’imputato ritenendo che i comportamenti denunciati dalla donna costituissero tecniche di rilassamento proprie di una seduta di psicoterapia. La Corte di appello oggi ha accolto il ricorso condannando il medico.

Controlli nel potentino: denunce e sequestri

Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, ha denunciato all’Autorità Giudiziaria 10 persone, responsabili di violazioni di carattere penale in materia di armi e circolazione stradale. A Marsico Nuovo, Rapolla, Laurenzana e Corleto Perticara, quattro persone di 42, 45, 51 e 57anni, durante un controllo della circolazione stradale, sono state sottoposte ad accertamento tramite apparecchio etilometro. I quattro avevano un tasso alcolemico superiore al valore consentito. Ritirate le patenti di guida. Denunce anche a Melfi, Lavello, Spinoso e Rionero in Vulture. Sono state, inoltre, segnalate alla Prefettura di Potenza per uso personale di stupefacenti, 6 persone residenti a Rionero in Vulture, Barile, Melfi e Rapolla in possesso di 3 grammi circa tra hashish e marijuana che sono stati sottoposti a sequestro.

lunedì 14 ottobre 2019

Orta Nova (Fg). Tentata rapina a Unicredit

Un commando di quattro banditi incappucciati e armati con fucili a canne mozze ha tentato di rapinare questa mattina i vigilanti che stavano consegnando denaro nella filiale Unicredit di Orta Nova, nel Foggiano. I vigilanti erano da poco scesi dal furgone portavalori dell'Ivri e stavano entrando nella banca quando uno dei malviventi ha tentato di tenere aperta la porta d'ingresso dell'istituto di credito bloccandola con la canna del fucile col quale ha esploso alcuni colpi, ferendo a un polpaccio una delle vigilanti. Poi, fuggendo senza il bottino, i banditi hanno esploso due colpi di fucile contro il portavalori. La vigilante, medicata nell'ambulanza che l'ha soccorsa sul posto, sta bene.

Maltrattamenti in famiglia: arrestato 40enne a Polla (Sa)

A Polla un 40enne è stato arrestato dai carabinieri che, nel corso di una perlustrazione nel centro abitato, hanno sentito delle urla provenienti da un’abitazione. Immediato il loro intervento sul posto, nel corso del quale hanno accertato che l’uomo aveva percosso la compagna, anche con dei pugni sul capo, provocandole un trauma cranico, davanti agli occhi del figlio di 7 anni. Il 40enne è stato subito allontanato: le vittime hanno raccontato di aver subito violenze simili, anche sotto la minaccia di armi bianche, a partire dall’estate del 2015. 
Per l’uomo è scattato anche il divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dai familiari.

RESTI: al via da oggi il Progetto di Comunità di Matera 2019

Parte oggi RESTI, Progetto di Comunità di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, realizzato dall’artista napoletana Viviana Marchiò e dall’Associazione Attiva Cultural Projecs ETS per la piccola ed incantevole cittadina di San Paolo Albanese (Pz). Il progetto, supportato dall'Amministrazione comunale di San Paolo Albanese, si svilupperà fino a domenica 20 ottobre 2019. 
Al termine della settimana è previsto l'evento conclusivo in cui tutta la popolazione, che collaborerà alla realizzazione dell'evento, lavorerà alla creazione di un pasto comunitario i cui RESTI, diventeranno compost. 

Una Caserma in memoria di Fezzuoglio

Con una cerimonia che si è tenuta stamani, a Bella (Pz), la Caserma sede della Stazione Carabinieri è stata intitolata all'appuntato Donato Fezzuoglio, nativo del paese lucano, Medaglia d'oro al valor militare "alla memoria", morto in servizio ad Umbertide (Pg) il 30 gennaio 2006.  "Il giovane carabiniere lucano, in servizio presso l'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Città di Castello (Perugia), perse drammaticamente la vita, non ancora trentenne, a seguito di un conflitto a fuoco con quattro malviventi che stavano perpetrando una rapina in una banca, ove era intervenuto unitamente ad un altro militare".

Al via il Jobbing Fest 2019: focus su lavoro e innovazione

Al via Il Jobbing Fest 2019 da oggi 14 al 18 ottobre, in occasione della Settimana europea delle competenze professionali: spazio alle opportunità legate a lavoro e innovazione, in un mercato che cambia velocemente e, spesso, disorienta e spaventa sia i giovani che i meno giovani. Il tour prende il via da Melfi il 14 ottobre e proseguirà a Potenza (il 15), a Lagonegro (il 16), a Policoro (il 17) per poi concludersi a Matera (il 18). I giovani che interverranno riceveranno informazioni dettagliate sugli strumenti agevolativi esistenti (sia a livello regionale che nazionale) e parteciperanno ad un laboratorio formativo che metterà l'accento su mentalità e soft skills, le competenze trasversali che oggi valgono moltissimo sul mercato del lavoro, in un incontro in collaborazione con la Camera di Commercio della Basilicata. A Melfi, Potenza e Matera, inoltre, ci sarà anche uno spazio dedicato alle donne (in particolare freelance, imprenditrici e aspiranti imprenditrici) grazie a #shemeansbusiness, il programma di Facebook che intende offrire un supporto rispetto all'utilizzo efficace e performante dei social media, grazie a Fondazione Mondo Digitale. Il programma completo è su www.jobbingfest.it. 

Duplice tentativo di omicidio a Policoro (Mt): fermato 49enne

Ha 49 anni l'uomo fermato dalla Polizia a Policoro (Mt) nell'ambito delle indagini sul duplice tentativo di omicidio di due pregiudicati, feriti in maniera grave, la sera dello scorso 10 ottobre, con alcuni colpi di pistola calibro 7,65. La notizia ha trovato conferma in un comunicato diffuso dalla Procura della Repubblica della Direzione distrettuale antimafia di Potenza che sta coordinando le indagini.
L’uomo - in attesa dell’udienza di convalida - è stato fermato con le accuse di duplice tentativo di omicidio, detenzione e porto illegale di arma da fuoco e ricettazione: tutti reati aggravati dal fatto di avere agito - secondo la Dda - con modalità mafiose. 


sabato 12 ottobre 2019

“Anche il mestiere di chef tra quelli usuranti”

"Vogliamo lanciare un appello alle istituzioni, affinché il lavoro di chef venga inserito nell'elenco dei mestieri più usuranti". 
E' il messaggio lanciato dal presidente della Fic (Federazione italiana cuochi), Rocco Pozzulo, alla vigilia della Festa nazionale del cuoco in programma a Matera nel prossimo fine settimana.
Domani, domenica 13 ottobre, nella Città dei Sassi (Capitale europea della Cultura 2019) sfileranno centinaia di chef provenienti da tutta Italia.

Droga: controlli della polizia a Potenza

Quattro grammi di hascisc sono stati scoperti e sequestrati dalla Polizia durante controlli effettuati nei giorni scorsi nei pressi di alcuni istituti scolastici di Potenza. Un giovane è stato inoltre segnalato come tossicodipendente perché trovato in possesso di circa 0,7 grammi della stessa sostanza stupefacente. Lo si è appreso stamani in una conferenza stampa nella quale è stato fatto il bilancio dell'attività svolta durante la settimana dalla Questura di Potenza e dal Commissariato di Melfi (Pz)

Orta Nova (Fg): uccide moglie e figlie e si toglie la vita

Tragedia a Orta Nova, nel foggiano: un assistente capo della polizia penitenziaria di 53 anni ha prima ucciso con la pistola di ordinanza la moglie di 54 anni e le figlie di 12 e 18 anni e poi si è suicidato con un colpo alla testa. È accaduto in un appartamento in pieno centro. A quanto si apprende le vittime erano a letto quando l'uomo ha fatto fuoco. Immediatamente dopo ha chiamato i carabinieri annunciando di aver compiuto la strage. I militari nel corso della perquisizione non hanno trovato biglietti o messaggi che potessero far presagire il delitto.

“Io non rischio 2019”: buone pratiche di protezione civile

“Io non rischio 2019”: campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile. Oggi e domani i volontari della Confraternita di Misericordia di Potenza saranno in Piazza Matteotti (sabato 12) e Piazza San Giovanni Bosco (domenica 13) per la nona edizione della campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Oltre 5.000 volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” in circa 850 piazze distribuite su tutto il territorio nazionale per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. “Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. L’edizione 2019 di “Io non Rischio” apre la “Settimana nazionale della Protezione civile” dal 13 al 19 ottobre, con eventi ed iniziative in tutta Italia.

Due feriti da arma da fuoco a Policoro (Mt)

Un uomo è stato fermato dalla Polizia nell'ambito delle indagini sul ferimento con colpi sparati da una pistola calibro 7,65, avvenuto giovedì notte, a Policoro (Mt), di due uomini con precedenti penali. Uno dei due feriti è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale San Carlo di Potenza. 
Meno preoccupanti, invece, le condizioni dell'altro ferito

venerdì 11 ottobre 2019

“Ridare una possibilità alla vita”

Il Consiglio regionale della Basilicata ha approvato all’unanimità una mozione proposta dai consiglieri regionali Polese, Cifarelli, Braia, Pittella e Trerotola, con la quale si impegna il Presidente della Giunta regionale ad attivarsi nei confronti dell’Azienda Sanitaria di Potenza affinché vengano intraprese tutte le iniziative e gli accordi per garantire il servizio di Ginecologia medica presso la Casa circondariale “A. Santoro” di Potenza. Con lo stesso documento si chiede di voler acquistare, mediante finanziamento regionale, l’attrezzatura per poter effettuare la panoramica dentale nello stesso carcere. 

Fondazione Ravello: blitz della Guardia di Finanza

Blitz della Guardia di Finanza negli uffici della Fondazione Ravello. Durante i controlli, che sarebbero scattati a seguito di un esposto alla Corte dei Conti, le Fiamme Gialle avrebbero acquisito libri contabili, bilanci e verbali della passata gestione amministrativa. 
 A rispondere alle richieste dei militari, oltre al personale dipendente, il segretario generale Ermanno Guerra, che si è subito messo a loro disposizione. 
Nel mirino della Guardia di Finanza costi, sprechi e incarichi assegnati dagli ex amministratori della Fondazione. 
Le indagini, su cui vige il massimo riserbo, sono tuttora in corso

Fondo microcredito: due avvisi per disoccupati e imprese

La Regione Basilicata ha istituito il "Fondo microcredito Fse 2014-2020", affidandone la gestione a Sviluppo Basilicata, con due avvisi che riguardano i disoccupati lucani "che intendono avviare un'attività imprenditoriale", e le imprese sociali e al terzo settore che "intendono consolidare le proprie attività" o "alle persone in situazioni di svantaggio che vogliono costituire imprese sociali ed enti del terzo settore". Le misure sono state illustrate nel pomeriggio, a Potenza, dal presidente della Regione, Vito Bardi, dall'assessore alle attività produttive, Francesco Cupparo, e dall'amministratore unico di Sviluppo Basilicata, Gabriella Megale. Sviluppo Basilicata ha organizzato un "tour" nei centri lucani per presentare e illustrare le misure ai lucani.

Lucman Scarl: Fiom Cgil primo sindacato

Con il 55.8% dei voti la Fiom Cgil Basilicata si è conferma primo sindacato alla Lucman Scarl, azienda che assicura le manutenzioni ospedaliere anche nel plesso di Potenza. Per il segretario Gaetano Ricotta Il risultato è da stimolo per continuare l'attività quotidiana nel complesso settore degli appalti. L’assenza di una regia regionale sugli appalti pubblici, in grado di stabilire delle regole chiare e precise- aggiunge il sindacalista - ha delle conseguenze sul mancato nel rispetto dei diritti dei lavoratori lucani e dei servizi che svolgono.

Truffe Inps: nessuna associazione a delinquere

“Nessuna associazione a delinquere”: il Tribunale del Riesame ha accolto il ricorso delle difese revocando la misura cautelare dei domiciliari per i cinque indagati dell’inchiesta “Il canto delle sirene”, avviata dalla Procura di Potenza su una presunta truffa ai danni dell’Inps per la percezione degli assegni di accompagnamento e di invalidità. La decisione dal Tribunale del Riesame è stata presa dopo l'udienza di martedì scorso nel Palazzo di Giustizia di Potenza. Nell’inchiesta risultano essere iscritte sul registro degli indagati in totale 37 persone tra avvocati, medici, e cittadini che avrebbero usufruito delle prestazioni. I sei destinatari della misura cautelare sono stati sottoposti all’interrogatorio di garanzia lo scorso 30 settembre. L’accusa per gli indagati è quella di aver truffato l’Inps di oltre 130mila euro in poco più di un anno.

giovedì 10 ottobre 2019

“Dare risposte per le comunità”

"Guardiamo al futuro. Con la vostra collaborazione potremo dare alle comunità le risposte che aspettano in termini di crescita e lavoro": lo ha detto il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, parlando ai sindaci dei Comuni del Programma operativo Val d'Agri durante il Comitato di coordinamento e monitoraggio. Durante la riunione, alla quale ha partecipato l'assessore regionale alle attività produttive, Francesco Cupparo, "sono state ratificate le determinazioni delle ultime sedute del Comitato, in particolare la proposta di ripartizione delle risorse disponibili tra i Comuni."

Nocera Inferiore (Sa). In due ai domiciliari per furto

Due persone dell’Agro nocerino sarnese sono state sottoposte agli arresti domiciliari con l’accusa di furto. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Sarno i due, lo scorso 8 luglio, si sono introdotti in un’abitazione per mettere a segno un colpo. E così, dopo settimane di indagini, sono riusciti a risalire alla loro identità assicurandoli alla giustizia. La misura cautelare è stata disposta, attraverso un’apposita ordinanza, dal tribunale di Nocera Inferiore.

B2B: la Basilicata a Rimini

L’assessore all’Ambiente della Regione Basilicata, Gianni Rosa, ha partecipato a Rimini, in rappresentanza del governo regionale, alla cerimonia di inaugurazione della “TTG Travel Experience, Fiera Internazionale B2B del Turismo”, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo e dell’ospitalità italiana nel mondo. Circa 30 gli operatori turistici privati della Basilicata presenti alla fiera, che utilizzeranno lo spazio espositivo allestito dall’Apt Basilicata per incontrare i buyers di tutto il mondo e parteciperanno a seminari ed eventi informativi in programma fino a venerdì 11 ottobre. Rosa si è soffermato con loro, sottolineando in particolare l’importanza dell’ambiente e dei Parchi nell’ambito di una strategia di promozione turistica.

Sezione Penale del Tribunale di Lagonegro: Piccinno presidente

Silvio Maria Piccinno, magistrato di settima valutazione, è il nuovo Presidente della Sezione Penale del Tribunale di Lagonegro. L’insediamento è avvenuto questa mattina nell’aula “De Marsico”. Piccinno, 63enne pugliese, ricopre attualmente il ruolo di Giudice presso il Tribunale di Lecce. 
La nomina è stata deliberata lo scorso 10 luglio dal Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura. Una cerimonia semplice ed essenziale a cui hanno preso parte le autorità dell’Ordine giudiziario. La carica era vacante dallo scorso gennaio e le funzioni erano ricoperte dal dottore Nicola Marrone. 

Fiom Cgil su assunzioni ex Logistica Meridionale

Continuano le azioni della Fiom Cgil Basilicata a tutela dei lavoratori della ex Logistica Meridionale assunti da tanti anni con contratto metalmeccanico e costretti a licenziarsi per poi essere riassunti con contratti di apprendistato dalla società SGL, sub appaltatrice della Bcube che a sua volta è appaltatrice di Fca Melfi. Per la La Fiom Cgil, il contratto di apprendistato è uno strumento contrattuale utile all'inserimento al lavoro per chi è in assenza di impiego e per l'avvio di un percorso di formazione con finalità di assunzione, e non può essere utilizzato per i lavoratori che già da tanti anni esercitano il loro lavoro.

Sfruttamento lavoro nei campi: smantellata associazione

La polizia di Potenza, coordinata dalla Procura della Repubblica, ha smantellato un'associazione per delinquere finalizzata all'intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. L'indagine, condotta dagli agenti della Squadra Mobile, ha permesso di accertare l'esistenza del caporalato anche nella provincia di Potenza e ha visto coinvolte numerose persone. L'associazione operava nei comuni di Lavello, Venosa, Montemilone, Maschito, Palazzo San Gervasio e Banzi, tutti centri interessati dalla raccolta di frutta e pomodoro da parte di cittadini stranieri.

mercoledì 9 ottobre 2019

Promozione del territorio: nasce “La nuova Aurora”

Si è costituita ufficialmente la società cooperativa consortile agricola “la Nuova Aurora”, un progetto economico coordinato da Coldiretti di Basilicata per promuovere politiche di valorizzazione sul mercato della tipicità e della genuinità delle produzioni agricole regionali, e finalizzato a distinguere e promuovere sul mercato alimentare le produzioni agricole interamente realizzate in Basilicata valorizzando il protagonismo agricolo. Attraverso l’uso del marchio collettivo registrato “Io sono lucano” La cooperativa si propone di ovviare alle carenze in materia di promozione, valorizzazione, tutela e immissione sul mercato di tali prodotti, mediante l’organizzazione di modelli di sviluppo volti a creare il giusto rapporto tra le diverse fasi della filiera (produzione, distribuzione, vendita e consumo).

Un nuovo parcheggio a Matera

Sarà aperto al pubblico da oggi a Matera, il parcheggio di Via Annibale Maria di Francia, nel Rione Lanera: lo ha annunciato il Comune. 
"L'area di sosta gratuita si sviluppa su una superficie di novemila metri quadrati e dispone di 250 posti auto (dieci per persone con diversa abilità) che si aggiungono agli 83 già esistenti e riqualificati".

"Benzina a basso costo" a Trecchina (Pz), scoperto evasore totale

La Guardia di Finanza di Maratea (Pz)  ha scoperto un’evasione milionaria nel lagonegrese denunciando il titolare di un distributore stradale di carburanti: ha occultato ricavi per oltre 1.300.000,00 euro ed evaso I.V.A. per oltre 300 mila euro, non dichiarando nulla al fisco per un anno. La scoperta è stata fatta nel corso di servizi mirati di contrasto dell’evasione fiscale: gli agenti si sono insospettiti per il prezzo di vendita dei carburanti particolarmente favorevole praticato presso un distributore e dalla sistematica chiusura dello stesso per alcuni giorni della settimana, pur essendo ubicato su un’arteria connotata da intenso flusso di traffico veicolare.

Educazione micologica: un corso a Picerno (Pz)

Si è concluso a Picerno (Pz) il corso di educazione micologica per il conseguimento dell'attestato di frequenza valido per il rilascio dell'autorizzazione alla raccolta dei funghi. Il percorso è stato realizzato dall'Associazione micologica G. Bresadola, Gruppo di Potenza, riconosciuta in Basilicata grazie al ruolo di supporto rispetto a numerosi enti operanti sul territorio, in relazione alle azioni di tutela e conservazione della natura, nonché alle connesse operazioni di sensibilizzazione. L' evento formativo è stato articolato in quattro moduli da tre ore ciascuno così come previsto dalla norma regionale, ed è stato tenuto dai docenti Osvaldo Tagliavini e Alberto Mazzariello, esperti micologi e membri del Comitato Scientifico Nazionale. All'iniziativa hanno partecipato circa 60 partecipanti, che con interesse hanno assistito alle lezioni teoriche e pratiche sui vari aspetti della micologia.

Controlli del Nas nel centro di Matera

Durante la settimana scorsa i Carabinieri della Compagnia di Matera insieme al Nas di Potenza, al Nucleo Ispettorato del Lavoro di Matera e al personale dell’A.S.M., nel corso di servizi tesi al controllo del rispetto delle norme igienico-sanitarie, nonché al contrasto della manodopera irregolare, hanno controllato due esercizi commerciali che operano nel settore della ristorazione, nel centro storico. Durante i controlli sono state verificate diverse carenze in materia igienico-sanitaria, tra cui la presenza di cibo scaduto di validità (circa 25 kg di salsiccia) ed inoltre sono stati scoperti due lavoratori in nero. 
Alla luce delle violazioni riscontrate sono state contestate sanzioni amministrative pecuniarie per un totale di 12mila euro. 

Salerno: rinviati i funerali di Melissa

Sono stati rinviati i funerali di Melissa La Rocca: il padre della 16enne morta durante un'interrogazione di matematica, nel liceo Genovesi-Da Vinci, ha chiesto l'esecuzione dell'autopsia per far chiarezza sulle cause del decesso della figlia. 
La richiesta dopo che il magistrato aveva deciso di ‘liberare’ la salma, collegando il decesso a morte cardiaca improvvisa. Mercoledì mattina una equipe del ‘Ruggi’ effettuerà approfonditi esami diagnostici, dopo i quali sarà deciso se procedere o meno con l’esame autoptico.

Caporalato: smantellata associazione per delinquere

La polizia di Potenza, coordinata dalla Procura della Repubblica, ha smantellato un’associazione per delinquere finalizzata all’intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. L’indagine, condotta dagli agenti della Squadra Mobile, ha permesso di accertare l’esistenza del caporalato anche nella provincia di Potenza e ha visto coinvolte numerose persone. L’associazione operava nei comuni di Lavello, Venosa, Montemilone, Maschito, Palazzo San Gervasio e Banzi: centri interessati dalla raccolta di frutta e pomodoro da parte di cittadini stranieri.


martedì 8 ottobre 2019

Uil su servizio navette per Matera

E' a rischio, se non vi saranno risorse finanziarie adeguate, il servizio delle navette bus da Matera alla stazione di Trenitalia di Ferrandina (Matera) e verso l'aeroporto di Bari, attivato nel giugno scorso e in scadenza al 30 novembre prossimo, per far fronte alla domanda di movimentazione turistica accresciuta con Matera capitale europea della cultura 2019. E' quanto hanno denunciato, a Matera, durante un incontro con i giornalisti, i segretari provinciali Eustachio Nicoletti (Cgil), Francesco Coppola (Uil) e il presidente dell'associazione Matera Ferrovia nazionale, Nicola Pavese.

Truffa aggravata: denunciato medico

I Finanzieri del Comando provinciale di Salerno hanno denunciato alla Procura di Lagonegro (Pz) un dermatologo di Teggiano (Sa) per i reati di truffa aggravata e peculato ai danni dell’Asl di Salerno. La guardia di Finanza di Sala Consilina ha infatti scoperto varie irregolarità presso uno studio privato, pur debitamente autorizzato. Lo specialista avrebbe direttamente incassato gli onorari dei pazienti visitati senza emettere alcun documento fiscale. Inoltre è emerso che il medico, pur essendo vincolato con il Presidio Ospedaliero di Polla da un rapporto di lavoro di natura esclusiva svolgeva una seconda occupazione parallela all’interno di una struttura sanitaria privata in un paese della Basilicata. 

Dispositivi anti-abbandono: al via l’obbligo di installazione

Al via l’obbligo di installazione dei dispositivi anti-abbandono sui seggiolini per i bambini di età inferiore ai 4 anni. 
Il ministro dei Trasporti Paola De Micheli ha infatti firmato il decreto attuativo dell’articolo 172 del nuovo Codice della Strada per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli. L’obbligo sarà operativo non appena il decreto legge sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni. 
"Si tratta – spiega il ministro – del passaggio conclusivo della legge dopo l’approvazione del Parlamento con il voto di tutti i gruppi politici, il parere favorevole acquisito dalla Commissione europea e il via libera dei giorni scorsi del Consiglio di Stato. In considerazione dell’importanza di questi dispositivi, volti a scongiurare eventi tragici come quelli accaduti negli ultimi anni, sono allo studio le modalità per attuare l’agevolazione fiscale prevista per favorirne l’acquisto e incrementare le relative risorse”.

Fca: aumentati i turni di blocco della produzione

I turni di blocco della produzione di "Jeep Renegade" e "500X" nello stabilimento di Melfi (Pz) della Fca sono passati da 42 e 50 e comporteranno una "riduzione di circa 21.500 vetture": lo hanno reso noto Uilm e Fiom-Cgil, dopo la convocazione dell'esecutivo di stabilimento a cui oggi è stata comunicata la decisione dell'azienda. La Uilm ha spiegato che il blocco della produzione "è legato all'andamento di mercato e più complessivamente alla situazione tecnica-produttiva-organizzativa". Secondo la Fiom, si tratta del "terza modifica peggiorativa" del calendario degli stop alla produzione ad ottobre, che conferma "il crollo pesantissimo delle richieste che i due modelli prodotti nello stabilimento lucano stanno subendo".

Trovato con cocaina: un arresto a Matera

Un uomo è stato posto agli arresti domiciliari, a Matera, dalla Guardia di Finanza: gli agenti lo ha trovato in possesso di cinque grammi di cocaina. 
L'uomo, che è pluripregiudicato, è stato fermato durante un controllo effettuato dai militari delle fiamme gialle nelle strade della città.

Rimprovera ragazzini: aggredito 61enne

Ha rimproverato un gruppo di ragazzini che infastidiva i passanti per strada ed è stato a sua volta preso di mira dal gruppo che lo ha aggredito e spintonato fino a farlo cadere per terra procurandogli diverse lesioni e la frattura di un braccio. E' accaduto ieri sera alla periferia di Foggia. L'uomo, che ha 61 anni, è stato soccorso e trasportato in ospedale dove, oltre alla frattura, gli sono state riscontrate ferite al torace. Sull'accaduto indaga la polizia che non esclude che possa esservi un nesso con un altro episodio avvenuto sempre ieri sera in una zona centrale della città dove un quindicenne è stato preso a ceffoni per strada da alcuni coetanei.

Precipita in palmento in cemento: muore 63enne

Stava lavorando l’uva quando è precipitato nel palmento in cemento e, forse a causa delle esalazioni dal mosto, non è riuscito ad uscire da solo, per poi morire durante il trasporto in ospedale. Domenica sera a Vietri di Potenza un uomo di 63 anni ha perso la vita in contrada Pantone. Sul posto immediato l’intervento dei volontari della Croce Rossa di Vietri di Potenza, che con non poca fatica hanno tirato l’uomo fuori, iniziando le manovre rianimatorie. Insieme ai sanitari del 118 Basilicata Soccorso sono riusciti a far riavviare il cuore. Ma nonostante il grande lavoro di rianimazione, l’uomo è morto in ambulanza, poco prima di arrivare in ospedale. I carabinieri della Compagnia di Potenza hanno effettuato i rilievi del caso. Il magistrato di turno della Procura di Potenza ha disposto il trasferimento della salma all’obitorio del “San Carlo” di Potenza, in attesa di disposizioni circa un eventuale esame autoptico.

lunedì 7 ottobre 2019

"Sassi abusati e danneggiati"

«E’ con sconcerto che oggi abbiamo assistito alla manifestazione organizzata a Matera da una nota marca di bevande energetiche - afferma il presidente della Fondazione Sassi Vincenzo Santochirico – e , mentre è ancora in corso, già si contano numerosi danni agli immobili nei Sassi e virale è diventato il video di un ragazzo che precipita da un muro di oltre 7 metri di altezza procurandosi, per fortuna, solo delle fratture». «La Art of Motion 2019, ha portato in città non solo «atleti» ma tanti giovani che, non sempre con la stessa perizia e capacità fisica, hanno provato a emulare chi di questo sport è campione ma che è finito in ospedale con fratture multiple. La manifestazione - ha concluso - ha evidenziato tutte le criticità dei rioni Sassi. E le carenze di un’organizzazione che non ha provveduto a un adeguato servizio di vigilanza».

Premio Rota 2019: il vincitore è Marco Vlasak

Lo slovacco Marco Vlasak è il vincitore del Premio Rota del 2019. Lo ha deciso la giuria internazionale dell’omonimo concorso per giovani direttori d’orchestra dedicato al grande compositore italiano, del quale quest’anno si celebra il quarantennale della scomparsa. A Vlasak anche il Premio del Pubblico dell’auditorium Gervasio di Matera, intervenuto numeroso alla finale e il premio MaTa, dal nome del progetto che l’Orchestra ICO della Magna Grecia, che organizza il concorso, ha avviato con Total, Shell e Mitsui per creare un ponte culturale tra Matera e Taranto, le due città in cui opera, riservato al finalista più giovane. l’italiano Enrico Lombardi, secondo finalista, è invece stato insignito del Premio ICO Magna Grecia.

Archivio blog