venerdì 16 novembre 2018

Napoli-Salerno: esplode bombola in galleria

Alle 2.35 della scorsa notte, sulla linea ferroviaria Napoli-Salerno, è divampato un incendio all’interno della galleria Santa Lucania, nell'ambito di interventi di manutenzione programmati durante la sospensione della circolazione ferroviaria. Secondo quanto riferisce Rfi, la causa del rogo "sarebbe da attribuire all'esplosione di una bombola, utilizzata per le attività manutentive, che ha coinvolto un mezzo d'opera della ditta Salcef che opera per conto di Rete ferroviaria italiana (Gruppo Fs) ferendo cinque operai, soccorsi dai sanitari del 118 accorsi sul posto. Un uomo di 40 anni è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore con ustioni di terzo grado alle mani e alle gambe. Per lui è stato disposto il traferimento al centro grandi ustionati del Cardarelli. La circolazione dei treni tra Salerno e Bivio Santa Lucia, sulla tratta in direzione Nocera Inferiore, è stata sospesa.        

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog