martedì 30 ottobre 2018

Furto d’acqua: tre denunce a Castelluccio Inferiorie (Pz)

I carabinieri di Castelluccio Inferiore hanno denunciato in stato di libertà alla competente A.G. tre persone per furto d’acqua. In particolare è stata accertata la manomissione di sigilli, apposti da Acquedotto Lucano, sulla condotta idrica, da parte dei tre. Per attingere acqua nonostante l’apposizione di sigilli, avevano deviato e danneggiato la conduttura. Le indagini condotte dai carabinieri hanno permesso di rinvenire e sequestrare un tupo installato abusivamente al fine di “bypassare” il contatore. L’attività svolta rientra nell’ambito di mirati servizi tesi a reprimere i reati predatori di ogni genere.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog