sabato 4 agosto 2018

Salento: 24enne colpito da fulmine

Un ragazzo di 24 anni è stato colpito da un fulmine e trasportato in ospedale, dove si trova tutt'ora ricoverato, nel corso della violenta ondata di maltempo che si è abbattuta sulla costa ionica salentina, con pioggia battente e una tromba d'aria che da Ugento ha percorso tutto il litorale fino a Porto Cesareo provocando la caduta di alberi e pali della segnaletica e della luce. In particolare, nella località Punta Prosciutto, al confine tra Manduria e Porto Cesareo,il 24enne che era vicino ad un palo della luce, abbattuto dalla violenza della pertuzione, è stato raggiunto da un fulmine. E' stato portato nell'ospedale di Manduria.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog