giovedì 12 luglio 2018

Cronotachigrafo alterato: denunciato su A2

Rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro: è l'accusa formulata contro il conducente di un autoarticolato controllato e denunciato dalla Polizia stradale lungo l'Autostrada A2 del Mediterraneo, nei pressi di Lagonegro (Potenza). La Polstrada, in particolare, ha accertato che, con una calamita, era stato alterato il cronotachigrafo installato sul mezzo pesante. Nei confronti dell'uomo è stata anche decisa una "onerosa sanzione amministrativa".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog