venerdì 29 giugno 2018

Tutela agroalimentare: sanzioni e sequestri nelle province di Parma, Roma e Salerno

I carabinieri dei Reparti Tutela Agroalimentare di Parma, Roma e Salerno hanno eseguito verifiche in numerose aziende di filiera, sequestrando 11 tonnellate fra alcool, vino, caffè, pasta, grano biologico e alimenti caseari dichiarati illegalmente come produzioni dop. Nelle province di Napoli e Salerno sono stati sequestrati 100 kg di mozzarella e caciocavallo dop, 50 kg di prodotti congelati vari, 200 kg di patate e oltre 1.200kg di caffè verde, tutti carenti degli elementi utili per l'individuazione della provenienza. Denunciata una persona per commercio di sostanze alimentari nocive e sequestrati 2mila litri di alcool non idoneo al consumo umano. Sempre in provincia di Salerno è stato sequestrato un impianto di torrefazione del valore di 500mila euro circa e denunciata una persona per esercizio abusivo dell’attività in assenza di autorizzazione alle emissioni in atmosfera e gestione illecita di rifiuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog