mercoledì 6 giugno 2018

Porta hashish al figlio in carcere: arrestata 59enne

Una donna di 59 anni ha tentato di portare hashish al figlio in carcere, a Fuorni, ma è stata scoperta ed arrestata. A sventare lo stratagemma gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, con la collaborazione di personale della Polizia Penitenziaria in servizio presso la struttura carceraria “Antonio Caputo”. La donna, una volta giunta al corpo di guardia del carcere di Fuorni, ha consegnato la richiesta di accesso all’istituto penitenziario ed è entrata, scortata dalla Polizia Penitenziaria, per sostenere il previsto colloquio col figlio presso la sala conversazioni. A questo punto presso l’area esterna dedicata alla accettazione dei colloqui, prima di fare ingresso alle sale, sono sopraggiunti gli ufficiali e gli agenti del Commissariato di Battipaglia che la hanno bloccata.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog