giovedì 21 giugno 2018

Migranti: truffa su accoglienza

La Polizia di Stato di Benevento, i Carabinieri del Nucleo investigativo di Benevento e il Nas di Salerno hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Benevento nei confronti di 5 persone tra cui un funzionario pubblico, un impiegato del Ministero della Giustizia e un appartenente alle forze dell'ordine, per truffa ai danni dello Stato per il conseguimento di erogazioni pubbliche, frode in pubbliche forniture, corruzione e rivelazione di segreti d'ufficio. Le indagini coordinate dalla Procura di Benevento, hanno permesso di ricostruire un sistema criminale che lucrava sulle assegnazioni pilotate dei migranti, sul sovraffollamento dei centri e sulla falsa attestazione di presenze degli ospiti, con la connivenza di alcuni pubblici dipendenti.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog