sabato 21 aprile 2018

Danno erariale alla Comunità Montana Vallo di Diano

Un danno erariale per oltre 350mila euro alla Comunità Montana di Vallo della Lucania: lo hanno accertato i militari della Guardia di Finanza di Salerno, al termine di un’indagine coordinata da Michele Oricchio, procuratore regionale della Corte dei Conti, che ha segnalato l’ammanco nelle casse dell’Ente. Alla base del danno, l'operato dei vertici politici e burocratici alla guida della Comunità Montana “Gelibson & Cervati”, nell'ultimo quinquennio. Illegittimo e inefficiente, infatti, sarebbe stato il quadro gestionale, con plurimi incarichi retribuiti di natura amministrativa e legale a uno stesso professionista, peraltro risultato già convenzionato con l’Ente, come segretario generale, per un totale di 355.526,92 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog