sabato 31 marzo 2018

False truffa: arrestato 46enne a Salerno

A Salerno la polizia ha arrestato per possesso di documenti d’identificazione falsi e tentata truffa, un quarantaseienne originario della provincia di Milano e residente nel napoletano. L’arresto è stato eseguito nell’ufficio postale di Fuorni: una persona sospetta si era presentata poco prima alla cassa per cambiare un assegno postale di ottantacinquemila euro (85.000 €). Gli agenti hanno subito individuato l’uomo che, pur provando ad eludere il controllo, è stato sorpreso con un assegno ed un documento d’identità, che in seguito alle verifiche svolte sono risultati entrambi falsi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog