venerdì 16 febbraio 2018

Aggressione a preside: arrestato genitore

Gli agenti di polizia hanno arrestato e posto ai domiciliari Domenico Carella il presunto responsabile dell'aggressione al vicepreside della scuola media 'Murialdo' di Foggia avvenuta all'interno dell'istituto scolastico il 10 febbraio scorso. Il vicepreside fu aggredito, con calci e pugni alla presenza alla presenza di personale scolastico e di studenti, riportando lesioni guaribili in 30 giorni, dal genitore di un alunno che il docente aveva rimproverato il giorno prima. L'uomo, con precedenti penali, di 38 anni, dovrà rispondere di violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lesioni gravi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog