giovedì 18 gennaio 2018

Tac guasta: 50enne di Omignano (Sa) muore in tragitto verso il Cardarelli

Non ce l'ha fatta una 50enne di Omignano (Sa) che, a causa di una grave emorragia cerebrale, è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania in fin di vita. Per un guasto alla Tac non è stato possibile diagnosticare il motivo del malore della donna che è stata trasferita prima all’ospedale di Battipaglia e poi al “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. I medici considerata la gravità delle sue condizioni ne hanno disposto il trasferimento al Cardarelli di Napoli. Ma la donna ha smesso di vivere durante il tragitto verso il presidio ospedaliero partenopeo.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog