venerdì 6 ottobre 2017

Intervento d’eccellenza al San Carlo

Ha funzionato il “viaggio della speranza” dalla provincia di Lecce a Potenza per un 50enne affetto da cefalea ortostatica. Una patologia rara e dolorosa per cui il nuovo primario di Neurologia del San Carlo, Enrico Ferrante, ha elaborato una procedura terapeutica innovativa che ha applicato con successo centinaia di volte a Milano e che nei giorni scorsi ha attuato per la prima volta al San Carlo. L’intervento, della durata di circa venti minuti, si è svolto nel reparto di Radiologia per consentire il monitoraggio della procedura con la tecnica della guida fluoroscopica. Al terzo giorno il paziente è stato dimesso completamente guarito.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog