venerdì 8 settembre 2017

Tenta di strangolare l'ex: in manette 71enne

Tragedia sfiorata nelle campagne del Salento, a Veglie, dove un pensionato, Vittorio Delle Rose, di 71 anni di Copertino, è stato arrestato per aver tentato di strangolare in auto la donna molto più giovane di lui con cui aveva avuto una relazione e che lo aveva lasciato. 
La donna, 41 anni, originaria di Monteroni (Le), è riuscita a divincolarsi dal doppio tentativo dell'uomo di ucciderla, afferrandola prima a mani nude per la gola e poi con una corda. Fuggita dall'auto, la vittima è stata soccorsa da un automobilista di passaggio che ha chiamato i carabinieri. Entrambi sono stati poi curati da personale del 118: la donna per alcune ferite lievi riportate, l'uomo per un malore che non gli ha comunque evitato l'arresto con l'accusa di tentativo si omicidio. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog