lunedì 18 settembre 2017

Droga a Venosa (Pz): 18enne ai domiciliari

Uno studente di 18 anni è agli arresti domiciliari, a Venosa (Potenza), dopo essere stato trovato in possesso dai Carabinieri di 48 grammi di marijuana. L'arresto è avvenuto durante controlli che i militari facevano davanti ad un istituto scolastico. Nell’ambito della stessa operazione è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Potenza, per concorso nel medesimo reato, un 21enne che coabitava con lo studente arrestato, poiché nella sua stanza gli agenti hanno recuperato la somma di euro 1.570 in banconote di vario taglio, ritenuta provento di attività di spaccio. Lo stupefacente, il materiale per il confezionamento ed il denaro, alla luce di quanto accertato, sono stati sequestrati .

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog