lunedì 11 settembre 2017

Contrasto al lavoro nero: sanzioni ad un opificio di Savoia di Lucania (Pz)

Nell’ambito di mirati servizi relativi alla campagna nazionale di controlli nel settore del contrasto al lavoro irregolare, i carabinieri a Savoia di Lucania (Pz) a conclusione di un attività ispettiva hanno denunciato in stato di libertà, per violazione delle norme sulla tutela del lavoro di adolescenti, la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, l’emersione del lavoro irregolare, S.S. 49enne, legale rappresentante di un opificio operante nel settore delle calzature. E’ stato constatato l’impiego di 8 lavoratori irregolari su 21, l’impiego di minori a lavoro, l’omessa sorveglianza sanitaria per non aver inviato i lavoratori alla visita medica secondo le scadenze previste dalla sorveglianza sanitaria, e la mancata formazione ed informazione dei lavoratori impiegati. Le operazioni si sono concluse con la denuncia in stato libero del titolare della ditta, sanzioni amministrative e la sospensione dell’attività imprenditoriale.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog