martedì 27 giugno 2017

L’attore Domenico Diele resta in carcere

Niente braccialetto, niente regime degli arresti domiciliari: l'attore Domenico Diele resta in carcere. Dopo l'udienza di convalida conseguenza dell'arresto del noto attore, accusato di omicidio stradale aggravato per la morte della 48enne Ilaria Dilillo, il gip del tribunale di Salerno aveva disposto gli arresti domiciliari. Stando però a quanto riporta l'Ansa, lo strumento non è disponibile e per reperirlo serviranno diversi giorni. Al momento, Diele resta dunque in carcere, a meno di autorizzazioni dello stesso giudice per l'indagine preliminare di voler disporre il regime di misura cautelare presso il domicilio romano dell'attore. Diele, aveva investito nella notte tra venerdì e sabato la donna, Ilaria Dilillo, finita sbalzata dal suo scooter e morta sul colpo.“

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog