lunedì 8 maggio 2017

Simonetti su chiusura Centro accoglienza minori di Paterno

Sulla chiusura del Centro di accoglienza dei minori di Paterno è intervenuto Pietro Simonetti del Coordinamento politiche migranti Regione Basilicata. Per Simonetti è un fatto grave che danneggia gravemente i richiedenti asilo, privati a pochi mesi dalla chiusura delle scuole, della continuità didattica e taglia posti di lavoro nel comune lucano. In Basilicata sono occupati oltre 700 giovani lucani nel sistema di accoglienza. Nei giorni scorsi in un incontro a Roma, della vicenda sono state informate le autorità governative per gli interventi di competenza, per tutelare i minori e salvaguardare le attività finora svolte in uno dei Centri di accoglienza eccellenti della regione".

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog