sabato 22 aprile 2017

Detenzione e spaccio: arrestati due fratelli a Sala Consilina

I carabinieri di Sala Consilina, hanno arrestato due fratelli incensurati di Sassano per detenzione al fine di spaccio di stupefacenti. Sono stati sequestrati 65 grammi di droga, precisamente hashish e marijuana, 100 bustine di cellophane utilizzate per confezionare le dosi, e due coltelli, usati per dividere i panetti di hashish. I fratelli hanno nascosto la droga in diversi punti della loro abitazione. I militari, infatti, hanno trovato la marijuana in un contenitore nascosto tra diversi scatoloni in un guardaroba e l’hashish in due comodini della camera da letto. I due uomini, di 24 e 34 anni, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog