mercoledì 15 marzo 2017

Coldiretti: livello agromafie medio basso

E’ stato presentato a Roma il Rapporto Coldiretti, Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell'agricoltura e sul sistema agroalimentare. In Basilicata "l'intensità del fenomeno delle agromafie" è "a un livello medio basso", e la regione presenta dati, in confronto ad altre aree del Sud, "con minore incidenza": Potenza occupa infatti il 34/o posto della classifica, e Matera il 48/o. Il presidente e il direttore regionale della Coldiretti, Piergiorgio Quarto e Francesco Manzari, hanno spiegato che "dal rapporto è emerso che il volume d'affari complessivo annuale dell'agromafia in Italia è salito a 21,8 miliardi di euro con un balzo del 30% nell'ultimo anno."

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog