martedì 21 febbraio 2017

Sequestrata una tonnellata di droga: arrestato brindisino

Militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Lecce hanno sequestrato una tonnellata di marijuana, nascosta in un autocarro, il cui valore di mercato è valutato in circa 10 milioni di euro. Il mezzo, un furgone cassonato bianco in pessime condizioni è stato intercettato sulla litoranea di Brindisi mentre procedeva a bassa velocità verso nord. Dopo un breve pedinamento, all'alt dei finanziari il conducente ha tentato di fuggire a piedi ma è stato fermato e arrestato poco dopo. Si tratta di un brindisino di 68 anni. Sul mezzo i finanzieri hanno sequestrato 49 involucri di marijuana, ancora bagnati e sporchi di sabbia, confezionati con nastro adesivo e cellophane, per un peso complessivo di 996 kg. 

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog