martedì 14 febbraio 2017

Incidente ferroviario nel 2004: condanne per tre

Il Tribunale di Potenza ha condannato a due anni di reclusione (pena sospesa) per omicidio colposo tre persone, a conclusione del processo sull'incidente ferroviario avvenuto nel 2004 a Lagopesole di Avigliano (Potenza), in cui morirono due operai pugliesi. Altri due imputati sono stati assolti. Il reato di disastro ferroviario è stato dichiarato prescritto.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog