venerdì 10 febbraio 2017

Angri (Sa): bimbo muore dopo parto, aperta inchiesta

Dopo il parto il bimbo non sopravvive e la madre denuncia tutto ai carabinieri. 
Sono gli elementi da cui è partita un’inchiesta della Procura di Nocera Inferiore avviata dopo la testimonianza della donna. Le indagini sono coordinate dal procuratore reggente Amedeo Sessa, che ha conferito l'incarico per l'esame autoptico. Nel registro degli indagati sono state iscritte due persone: un ginecologo e un’ostetrica dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, che materialmente avrebbero assistito e seguito il travaglio della donna. I carabinieri hanno sequestrato la cartella clinica della paziente.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog