venerdì 16 dicembre 2016

Avviso di conclusione indagini a Coscioni

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza ha notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari ad Enico Coscioni, il consigliere in materia sanitaria del governatore della Campania Vincenzo De Luca. Coscioni, noto cardiochirurgo salernitano, ha ricevuto il provvedimento mentre era nel suo ufficio a Napoli, a Palazzo Santa Lucia. La Procura della Repubblica ipotizza a carico di Coscioni il reato di tentata concussione nei confronti di tre ex commissari: Salvatore Panaro, Patrizia Caputo, Agnese Iovino. Tutti e tre si sono poi dimessi dai rispettivi incarichi.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog