lunedì 31 ottobre 2016

Blanca (Fisascat Cisl) su vertenza Lazazzera

La segretaria generale della Fisascat Cisl Basilicata, Aurora Blanca, interviene sulla situazione dei lavoratori dell’istituto di vigilanza Lazazzera che nei giorni scorsi ha comunicato l’interruzione delle attività già a partire da sabato scorso, 31 ottobre. In una nota inviata alla prefettura di Matera e agli enti pubblici utilizzatori, Regione Basilicata e Asm, la sindacalista segnala una serie di criticità. In particolare “sulla scorta di un accordo con Confapi l’istituto di vigilanza cui l’Asm ha affidato temporaneamente il servizio – spiega Blanca – ha assunto un parte dei lavoratori con contratto a tempo determinato solo fino al 20 novembre e a condizioni peggiorative rispetto al precedente contratto con Lazazzera, al quarto livello e senza gli scatti di anzianità maturati. Una soluzione discutibile – fa notare la segretaria della Fisascat- per cui è stato chiesto alla prefettura e agli enti utilizzatori di rispettare il contratto nazionale e di verificare la possibilità di applicare la clausola sociale alla scadenza dell’affidamento temporaneo”.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog